Storie Italiane si cambia ancora: un nuovo orario per Eleonora Daniele


La Guida tv Rai non segnalava per la giornata di oggi questo cambiamento, come potrete constatare voi stessi ma si cambia ancora. Storie Italiane da oggi 30 marzo 2020 non andrà in onda alle 10 ma alle 10,30. Il day time di Rai 1 viene nuovamente rimodulato. Come sempre anche Uno Mattina ha subito delle variazioni, lasciando spazio alle 7 alla messa di Papa Francesco che viene mandata in onda in diretta tutti i giorni già da una settimana ormai.

La Rai ha quindi pensato di allungare UnoMattina, che come potete vedere in questi minuti sta andando ancora in onda, e lo ripetiamo durerà fino alle 10,30. Finito Uno Mattina torna Eleonora Daniele con Storie Italiane. Il programma quindi avrà la sua classica durata, due ore ( non più dalle 10 alle 12 ma dalle 10,30 alle 12,30). A seguire confermate per questa settimana le repliche di Linea Verde che stanno riscuotendo anche un discreto successo in termini di ascolto.

STORIE ITALIANE SI CAMBIA ORARIO: IN ONDA DALLE 10,30 SU RAI 1

Rassicuriamo tutti i lettori che preoccupati si stanno chiedendo come mai oggi Eleonora Daniele non sia in onda. La conduttrice di Rai 1 sta bene e tra qualche minuto arriverà in diretta per una nuova puntata di Storie Italiane.

Da quando l’emergenza coronavirus è iniziata in Italia i cambiamenti sulle varie reti sono ormai all’ordine del giorno. Rassicuriamo in ogni caso tutti: Eleonora è in ottima forma e la vedremo tra qualche minuto in tv per una nuova diretta del suo programma.

Ecco il tweet ufficiale che arriva direttamente dai canali social del programma di Rai 1

Appuntamento alle 10,30 quindi! Il nuovo orario proseguirà almeno fino al 10 aprile. Ricordiamo che poi la programmazione cambierà chiaramente in base al palinsesto previsto per le feste pasquali.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close