Il grazie di Caterina Balivo che lascia Vieni da me nascondendo gli occhi lucidi (Foto)


Mancano ancora due puntate per la fine di Vieni da me ma Caterina Balivo oggi ha iniziato a ringraziare la squadra (foto). Gli occhi lucidi sono arrivati subito, ha avuto solo il tempo di dire poche parole ma immaginiamo che venerdì ne aggiungerà altre, ma potrebbe non farlo. “Sono stati due anni bellissimi, molto difficili, dove tutti noi abbiamo lavorato tantissimo…” ha poi spiegato il perché dei suoi ringraziamenti in anticipo: “Alla fine non c’è tempo di fare tutti i ringraziamenti”. Non ha nominato tutti, un grazie a tutti e poi ha cambiato discorso, ha girato il suo volto, non ha voluto mostrare la sua emozione. E’ così Caterina Balivo, spontanea ma desiderosa di controllare quei momenti che vorrebbe nascondere. Si vocifera da tempo che questa sarà la sua ultima edizione a Vieni da me, non c’è nessuna conferma ufficiale ma lo sono le sue parole di oggi. Non è la prima volta che evita il discorso ma oggi ha parlato di due anni bellissimi, ovvio che sta per andare via. 

PERCHE’ CATERINA BALVIO LASCIA VIENI DA ME?

Il tempo di tornare dal suo pubblico in tv dopo la quarantena e già è pronta a lasciare per sempre il suo programma dopo avere già lasciato Detto Fatto. In quelle poche parole dette durante i ringraziamenti di oggi ha anche aggiunto che sono stati due anni molto difficili: è qui la risposta del suo addio a Vieni da me?

E’ sempre stata molto attenta a non dire, a non fare, a non essere richiamata dall’alto ma è accaduto anche questo. Vieni da me sta per terminare, andrà in onda domani e venerdì e poi non sarà più un suo programma, è più serena nel parlare. Del brano Pesca di Gionny Scandal fatto ascoltare poco fa in diretta si è preoccupata ma sembra non essere più un suo problema, due puntate ed è finita e di certo a settembre la rivedremo ancora sul piccolo schermo.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close