Elisa Isoardi e il confronto con Antonella Clerici, a Vieni da me la risposta (Foto)

Sono amiche da tanti anni Elisa Isoardi e Caterina Balivo e a Vieni da me non poteva mancare la domanda su Antonella Clerici (foto). La padrona di casa tra un sorriso e un ricordo le ha chiesto se ha sofferto per il confronto con la storica conduttrice del programma che adesso conduce. Appare così sicura di se stessa Elisa Isoardi che si rivela diversa da come l’abbiamo vista proprio a La prova del cuoco ma ammette di essere aspra. Tornando al confronto dice che è normale che ci sia e che ci sarà sempre, che anche Sveva Sagramola lo vive con Licia Colò nonostante abbia condotto Geo solo per tre anni. Antonella Clerici ne ha vissuti 18 in quello studio con la sua squadra e i suoi cuochi ma Elisa Isoardi pensa che sia una fortuna la competizione perché significa crescita e sarebbe invece strano il contrario. Invece, niente rivalità, racconta che si sente con la Clerici, si messaggiano: “Non c’è nessun problema. Penso che Antonella Clerici non senta proprio la rivalità con me perché è una grande” ma in realtà la domanda era un’altra.

ELISA ISOARDI: “NON VORREI ESSERE IL DIRETTORE DI RAI 1 IN QUESTO MOMENTO”

Sono in corso delle scelte per il prossimo palinsesto e la Isoardi non mostra preoccupazione ma si mette nei panni di Stefano Coletta, non vorrebbe essere al suo posto perché le donne in tv sono tante e i ruoli e i programmi pochi. Chissà se la rivedremo ancora a La prova del cuoco a settembre? Forse non lo sa nemmeno lei, è una domanda che non si può fare in questo momento.

ESISTE LA VERA AMICIZIA NEL MONDO DELLO SPETTACOLO?

Ammette che è una cosa rara ma che basta dialogare, lei lo fa sempre, alza il telefono e chiama tutti per chiedere spiegazioni, pensa che sia l’unico modo per risolvere sempre tutto. Una donna senza difetti la Isoardi? Per fortuna non è così, ammette che li conosce tutti e bene i suoi difetti e che solo il suo cane è riuscito a sopportarla.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.