Mara Venier resta a Domenica IN ma vuole cambiare tutto: le novità

Anche per Mara Venier questa stagione di Domenica In non è stata affatto semplice. In una prima parte a causa dei troppi, tanti errori chela squadra che lavora con lei, faceva in diretta. Poi la preoccupazione per la salute di suo marito che l’ha portata anche a essere più nervosa del solito, cosa che il pubblico a casa ha notato. E poi da marzo a oggi, sappiamo tutti cosa è successo e sappiamo tutti quali siano state le difficoltà di conduttori andati in onda in diretta con il compito di provare a portare leggerezza a casa. Non è stato facile per nessuno. Per Mara davanti alle telecamere e per chi ha lavorato con lei. La paura di dire una parola fuori posto, i collegamenti poco brillanti, le emozioni, la responsabilità nell’informare e perchè no, anche la paura di uscire di casa sapendo del contagio.

E poi c’è tutta la vicenda che, dopo l’emergenza coronavirus è passata in secondo piano, quella dei problemi tra la conduttrice e alcuni suoi collaboratori che avrebbe portato nello studio di Domenica IN anche degli ispettori di produzione. Ma questa è un’altra storia che si risolverà, qualora fosse vera, nelle sedi opportune.

Mara continuerà ad andare in onda fin al 14 giugno 2020 e tornerà poi anche nella prossima stagione ma lo farà in modo diverso. Come ha annunciato infatti Davide Maggio, la conduttrice sta pensando a una Domenica IN completamente diversa da quella che abbiamo visto negli ultimi due anni.

MARA VENIER E UNA NUOVA RIVOLUZIONE PER DOMENICA IN

La conduttrice a quanto pare non vuole essere la sola protagonista del programma. Più che una rivoluzione però possiamo dire che potrebbe esserci una sorta di ritorno al passato. Le edizioni corali di Domenica In hanno fatto la storia e Mara potrebbe voler ripuntare proprio su una squadra vincente.

Su Davidemaggio.it si legge:

Con lei uno o più compagni di viaggio, sulla falsariga di quanto accadeva nelle sue indimenticabili domeniche televisive degli anni 90. Non solo interviste one to one (che alla lunga rischiano di stancare), dunque, ma intrattenimento a 360 gradi nella nuova edizione di Domenica In. Questo, quanto meno, è il progetto al vaglio.

Sarà davvero così? Lo scopriremo a settembre o magari a luglio quando saranno presentati i palinsesti Rai. Sarà interessante anche scoprire chi saranno questi compagni di viaggio di Mara…Vedremo!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.