Maria rivoluziona Uomini e Donne: da settembre i due troni si fondono


La stagione televisiva di Uomini e Donne è appena terminata ma la squadra di Maria de Filippi è già al lavoro per reclutare nuovi volti per la prossima edizione. E a settembre cambieranno molte cose. Lo anticipa Giuseppe Candela in un articolo sul Fatto Quotidiano dove parla appunto di quello che accadrà il prossimo anno nello studio di Canale 5. Una nuova formula che è in realtà nuova a metà. Maria de Filippi ha infatti deciso di continuare sulla falsa riga di quello che è accaduto nell’ultimo mese dopo il ritorno a una “ritrovata” normalità nello studio di Uomini e Donne, seppur con le distanze di sicurezza.

Non sappiamo ancora se a settembre vedremo le coppie in studio ballare a un metro di distanza, se il pubblico non ci sarà, se Maria sarà costretta a spostarsi ogni volta che uno degli ospiti entra nello studio di U&D ma pare che una cosa sia certa: non si tornerà alla distinzione tra trono over e trono classico.

Le anticipazioni date da Candela infatti sono ben chiare: dopo aver sperimentato questa nuova formula, con ascolti per altro eccellenti, la De Filippi avrebbe scelto di continuare in questo modo. Una decisione che ha anche a che fare con i bassissimi ascolti che la versione trono classico aveva registrato ben prima dell’emergenza coronavirus, quando per settimane non era neppure andato in onda.

A UOMINI E DONNE TRONO CLASSICO BOCCIATO: LA FINE DI UN’ERA

Non ci sarà quindi il trono classico con “il trono” messo in bella vista ma ci saranno dei giovani protagonisti mischiati a dame e cavalieri del trono over. Magari un numero ridotto di coppie ma di certo il pubblico si divertirà moltissimo in questo intreccio. Un assaggio c’è già stato in questa edizione quando le dame dell’over avevano chiesto ad Alessandro Graziani, corteggiatore del classico, di poterlo conoscere. Il ragazzo non aveva accettato quindi non c’era stato modo di vedere questo “intreccio” che però a quanto pare, da settembre ci sarà!

Questa formula quindi permetterà anche di evitare vari business e simili, da parte di agenzie, tronisti e corteggiatori che subodoravano followers facili e non erano sempre onesti fino in fondo. Non che non si possa sempre “imbrogliare” anche in questo modo ma forse potendo comunque usare i social senza restrizioni e potendosi vedere anche fuori dallo studio, si potrebbe avere maggiore autenticità, si spera!

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close