Lucio Presta difende Antonella Clerici e il suo programma ma contro chi?

Questa volta Lucio Presta, manager di Antonella Clerici, è stato davvero enigmatico. Su twitter di certo parlava di E’ sempre mezzogiorno ma non si è capito contro chi? Presta ha tuonato contro chi starebbe “rubando” un po’ di idee dal programma che Antonella Clerici condurrà dal 28 settembre. Ha parlato di scene con il bosco, di nonne in altri programmi; sono questi due dei dettagli, delle anticipazioni della trasmissione che andrà in onda su Rai 1, ma con chi ce l’ha Lucio Presta? Nel commentare ha anche taggato la Clerici che a sua volta ha risposto con due emoticon abbastanza chiare: un urlo di disapprovazione e una linguaccia. Quindi la conduttrice la pensa come il suo manager ma non dicono altro.

LE PAROLE DI LUCIO PRESTA PRONTO A DIFENDERE LA NUOVA CREATURA DI ANTONELLA CLERICI

Siamo tutti in attesa di vedere la prima puntata di E’ sempre mezzogiorno, sappiamo tanto ma alla fine ancora non conosciamo molto del programma che prenderà il posto de La prova, ma c’è già chi sta imitando lo studio e le scelte? 


Sappiamo che la Clerici desiderava portare parte del suo bosco nello studio televisivo, sappiamo che gli autori stanno cercando le nonne bravissime in cucina ma anche esperte in gossip, ma chi ha preso nel proprio programma le nonne e messo alberi o cose simili? Possibili che il rimprovero sia rivolto ad altri programmi Rai, ad altri colleghi della Clerici, o c’è qualche avversario che ha fatto arrabbiare Lucio Presta? Speriamo ci dicano di più perché altrimenti dovremmo scoprirlo seguendo per esempio Bake Off, La vita in diretta, C’è tempo per…, Pomeriggio Cinque e gli altri. 

Chi ama farsi la scena con il bosco, chi prende le nonne nel programma, tutti promos di E’ Sempre Mezzogiorno, sentitamente ringraziamo. Vero Antonella Clerici?” questo il tweet di Presta.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.