A Pomeriggio 5 la d’Urso sulle rivelazioni di Adua e Massimiliano: “Una persona famosissima mi ha raccontato le stesse cose”

Nella puntata di Pomeriggio 5 in onda il 21 settembre 2020 è stata mandata in onda una parte della conversazione tra Massimiliano Morra e Adua del Vesco avvenuta questa notte. Le parole dei due attori hanno scosso i telespettatori del GF VIP 5 che questa notte stavano seguendo il live e che non sono riusciti a spegnere la tv, per la voglia di ascoltare quello che i due avevano da dire. Adua e Massimiliano hanno parlato di una sorta di posto in cui hanno vissuto per un periodo o comunque di un gruppo del quale facevano parte. Spiegano che c’era una persona molto cattiva, incapace ci provare sentimenti, la stessa persona che non avrebbe mai voluto che Adua e Massimiliano facessero pare. La stessa persona di cui l’attrice aveva forse anche paura, dovrebbe essere l’uomo che si immaginava la notte mentre la uccideva. Un racconto davvero scioccante di cui oggi si parla a Pomeriggio 5 e che, come spiega anche Barbara d’urso, non coinvolgerebbe solo Adua e Massimiliano ma anche molta altra gente molto molto famosa.

Per cercare di mettere ordine in questa storia, vi riproponiamo l’intera conversazione avvenuta tra Adua e Massimiliano questa notte.

Vi aggiungiamo poi anche dei pezzi. Adua parla dello sceneggiatore, Teo Losito che è morto suicida come ricorda anche lei, nel 2019. E’ lui la persona che l’accompagna all’aeroporto, che le dice di aver bisogno di calore umano, una persona a cui lei era così legata da cantare anche un brano che aveva scritto per sua madre.

La persona che le dà la notizia, come si evince da una intervista fatta da Adua al Fatto Quotidiano, è il compagno dello sceneggiatore. I nomi e i cognomi in questa storia ci sono, ed è complicato parlare perchè si potrebbe incappare in frasi equivoche come fa notare la stessa Barbara d’urso.

L’INTERVISTA DI ADUA DEL VESCO PER IL FATTO QUOTIDIANO

Vi riproponiamo le parole di Adua sul fatto, nell’intervista di Francesco Canino.

Io l’ho scoperto il giorno dopo, alle 7 del mattino, con un messaggio che mi mandò un amico. Non capivo bene cosa fosse successo, così chiamai Teo al cellulare: mi ha risposto Alberto Tarallo, il suo compagno, e a quel punto capii tutto. Ho preso il primo volo dalla Sicilia per Roma, nonostante fossi in piena anoressia… (si ferma per qualche secondo, ndr). Non volevo crederci…finché non l’ho visto. Ancora oggi non accetto la perdita, lo nego a me stessa: per me è come se fosse Teo fosse in un’altra città, magari all’estero. Ha rappresentato tanto, è stata la persona che mi ha capito prima di tutti e ha creduto nel mio talento.

Tornando alla puntata di Pomeriggio 5, in onda questo pomeriggio, la d’Urso dopo aver mostrato il video della chiacchierata tra Massimiliano e Adua aggiunge: “Posso solo dirvi che a me la stessa cosa, l’ha raccontata una persona, di cui non farò ma il nome”. E ancora: “Io questa cosa la sapevo ma da un’altra persona molto molto famosa ( lasciando capire che si tratta del contesto del mondo dello spettacolo). Se uscirà fuori perchè lo vorranno dire loro, altrimenti io mi faccio i fatti miei ma è una cosa molto molto particolare” .

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.