C’è anche Vittorio Garrone con Antonella Clerici a E’ sempre mezzogiorno (Foto)

Seconda puntata di E’ sempre mezzogiorno e oggi la sorpresa è stata Vittorio Garrone (foto). Il compagno di Antonella Clerici è apparso all’improvviso nel bosco in compagnia di Argo, il suo bellissimo cane. La conduttrice avvistata dagli autori felice ha mostrato a tutti che la figura che si intravedeva tra gli alberi di casa sua era proprio quella di Vittorio. L’enorme muro di led mostra davvero in diretta ciò che Antonella Clerici vede ogni giorno da casa sua e ovviamente Garrone lo sa benissimo, era evidentemente lì per mostrarle la sua vicinanza, proprio come Carlo Conti ieri con la sua sorpresa. Purtroppo non c’è audio ma oggi si è intuito il perché della scelta del led, un modo per mostrare davvero al pubblico un pezzetto del suo mondo. Antonella si è augurata che non passasse di lì un cinghiale in quel momento, meglio magari un cerbiatto.

E’ DAVVERO UNA FAVOLA LA NUOVA VITA DI ANTONELLA CLERICI NEL BOSCO?

A giudicare dal suo entusiasmo nel nuovo programma sembrerebbe proprio di sì. Aveva ragione, si era spenta nell’ultimo periodo de La prova del cuoco e anche negli altri programmi sembrava non avere più energia. A E’ sempre mezzogiorno sembra una bimba che scarta di continuo regali ma è anche molto serena, emozionata ma non preoccupata. Tutto questo il pubblico lo avverte, non c’è tensione, forse anche merito di quel led che rimanda le immagini di casa sua.

Uno dopo l’altro arriveranno nel nuovo studio Rai i vecchi amici, in tanti attendono anche l’arrivo di Anna Moroni e immaginiamo che nessuno sarà deluso.

Ci sono protagonisti inseriti nel cast e ospiti che vedremo magari solo una volta. Un programma tutto da scoprire giorno dopo giorno ed è anche da scoprire ciò che vedremo in questi mesi sul led, le stagioni che cambiano e non solo.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.