LIVE Non è La D’Urso: la sorella di Adua Del Vesco smentisce Zorzi con una lettera

Dopo lo pseudo coming out di Gabriel Garko in diretta nazionale, il Grande Fratello VIP 5 si sta spostando su un outing: quello da fare alle spalle dell’altro attore di fiction Massimiliano Morra. Sebbene il 34enne napoletami giuri di essere eterosessuale tanto da avere una fidanzata con la aspetta fuori dalla porta rossa, il web e i talk show Mediaset si stanno interrogando sulla sua presunta omosessualità a causa di una confidenza notturna fatta da Adua Del Vesco ad altre due coinquiline di reality show: Dayane Mello e Matilde Brandi; “È gay” pare avrebbe detto all’orecchio di una delle due.

La faccenda è stata discussa anche durante la puntata di venerdì 2 ottobre del Grande Fratello VIP 5 e Adua De Vesco ha categoricamente smentito tutto. Poco dopo, però, durante le nomination, Tommaso Zorzi appartato nel confessionale ha svelato che anche lui ha ricevuto la confessione di Adua De Vesco in cui ha raccontato che Massimiliano Morra è omosessuale: “Me l’ha detto in hotel poco prima di entrare al Grande Fratello!”. Ma adesso – colpo di scena! – sembra che le cose non siano andate proprio così…

LIVE Non è La D’Urso: la lettera della sorella di Adua Del Vesco

Dopo oltre un’ora e mezza di talk show nel tentativo di ricostruire tutti i tasselli della presunta omosessualità di Massimiliano Morra, Barbara D’Urso ha annunciato che alla redazione di LIVE Non è La D’Urso è arrivata una lunga lettera scritta dalla sorella di Adua Del Vesco – Francesca Cannavò – in cui smentisce le affermazioni fatte da Tommaso Zorzi in quel suo confessionale.

Questo il contenuto, in breve, della lettera: “Sono disgustata da quello che è successo venerdì al Grande Fratello. Le persone finte simpatiche e piene di livore e cattiverie andrebbero bandite da questo gioco. Mi riferisco a Tommaso Zorzi. Ha detto: ‘ho visto Adua in albergo e mi ha confidato che Massimiliano è gay’. La storia è diversa. Zorzi è andato lui da lei a dirle che sapeva che Massimiliano era omosessuale. Poi il discorso è proseguito. Dal canto suo, mia sorella Adua ha spiegato solo le ragioni del loro allontanamento. Ragioni che Tommaso conosce bene ma non le ha dette”.

La sorella di Adua De Vesco ha poi lanciato una grossa stoccata al giovane influencer: “Caro Tommaso, quando racconti i fatti… raccontali bene perché le bugie hanno le gambe corte. Non basta un abito Armani per essere un vero signore perché un vero signore difende le donne“. Arriverà una replica?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.