Barbara Bouchet sarà da sola a Natale e in tv sfoglia l’album dei ricordi

Barbara Bouchet ospite di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno ci ha un po’ rattristato, passerà da sola il Natale, ma alla fine confida che ha un compagno. “Credo che per Natale sarò sola; io non ci tengo tanto ma quando erano i figli erano piccoli adoravo di addobbare tutta la casa, adesso i ragazzi sono a Milano. Forse sarò a casa di un’amica ma dipende da cosa decide lei. Le amiche valgono oro”. Inizia così l’intervista di Barbara Bouchet a Oggi è un altro giorno. Poi si passa subito a un altro argomento, ovviamente Ballando con le Stelle. A Serena Bortone racconta che ci è rimasta male, è uscita subito dalla gara perché come le ha spiegato Milly Carlucci a Ballando con le Stelle conta molto il web e lei sa che i suoi fan a quell’ora dormono. Scherza ma non troppo Barbara Bouchet.

L’AMORE PER LUIGI BORGHESE 

Lugi Borghese e Barbara Bouchet si sono amati per 35 anni: “Sempre gli sono rimasta vicina e l’ho curato in tutte le sue varie malattie purtroppo ma separatamente anche se non vivevamo più insieme”. La storia d’amore più importante: “Non credo ci sarà più un amore così, adesso più un compagno che ti sta vicino e condivida i tuoi pensieri, una persona c’è già…”.

Suo figlio Alessandro Borghese in una vecchia intervista con la sua mamma è una delle prime immagini del suo album di famiglia. Lui un famoso chef e lei non ama cucinare, non ha pazienza, magari brucia tutto e confida anche di mangiare così poco che non ne vale la pena. I suoi figli cucinano e quindi lei non lo fa per la famiglia.

Le foto della sua famiglia, la sorella che ha vissuto con lei non c’è più, ma la sua stanza è ancora lì come prima, ogni giorno la saluta e parla con lei delle cose frivole e delle cose importanti.

Ognuno ha la sua debolezza ma non rivela la sua: “Voglio solo che si sappia la mia forza”. 

Il nostro albero familiare è il suo libro: “La famiglia è così importante ma troppo spesso non chiediamo ai genitori, ai nonni, niente della loro vita e poi è troppo tardi e questo libro è da riempire e lasciare ai nostri figli”. E’ il suo consiglio per un regalo di Natale, anche lei l’ha riempito di foto e racconti ma restano tutti nella sua vita, nel suo privato.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.