Milena Vukotic e il marito vivono in due case diverse collegate da un balconcino

Attrice meravigliosa Milena Vukotic ha tanto da raccontare non solo con i suoi film ma anche con le scelte della sua vita. L’abbiamo vista danzare con suo marito a Ballando con le Stelle e a Oggi è un altro giorno scopriamo che vivono in case separate, due case diverse. Ha conosciuto suo marito a 60 anni, conquistato dalla sua anima e poi perché lui è uno storico del cinema, parlano quindi la stessa lingua. Milena Vukotic e suo marito da un po’ vivono in due case separate, una scelta apprezzata da Serena Bortone ma forse anche da molte altre donne. Una scelta sanissima: “Abbiamo due entrate, due appartamenti separati ma collegati da un balconcino, andiamo uno dall’altro attraverso questo balconcino. Arrivato a un certo punto, ciascuno ai suoi ritmi, poi c’era questa possibilità e abbiamo scelto di affrontarla e devo dire che è stata una scelta molto felice”.

IL LAVORO E’ LA COSA PIU’ IMPORTANTE PER MILENA VUKOTIC

Per una vita felice qual è la cosa più importante? “Cercare di fare quello che si ama e di lavorare per fare quello che si ama perché credo che il lavoro sia la cosa più importante della nostra vita e se si ama si riesce ad arricchirsi e forse anche a dare qualche cosa in più” ma c’è anche altro a cui dare importanza: “La cosa più importante forse nella vita è il ridere, il guardare con ironia le cose”.

E’ bellissima ma non l’ha mai pensato: “Mi sono scoperta meno brutta a 84 anni perché sono stata regalata sempre a quei ruoli di donna bruttina…”.

La moglie del ragionier Fantozzi non è la sua interpretazione del cuore ma il pubblico la ama anche per quello: “Mi ha imprigionato il personaggio della moglie di Fantozzi ma mi ha dato anche un senso di piacere, dopo un po’ ci si abitua ma è bello anche scoprire altri mondi, altri personaggi e andare anche in una direzione completamente opposta”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.