Raffaele Paganini: “Sto con mia moglie da 100 anni”

Una dichiarazione d’amore che magari la moglie di Raffaele Paganini ha ascoltato tante volte ma lui, ospite a Oggi è un altro giorno, ha dato la risposta più bella. Una vita felice per Paganini, dalla famiglia di origine con 10 fratelli ai figli con cui è certo di avere creato un meraviglioso rapporto. E’ stato un padre presente, molto presente nonostante la sua professione, nonostante i suoi tanti viaggi, gli spettacoli. Raffaele Paganini era l’étoile e poteva organizzare la sua vita conciliando danza e famiglia, così ha fatto. “Sto con mia moglie da 100 anni” è la sua risposta alla domanda sulla durata della loro storia d’amore. E’ la risposta più bella, è una dichiarazione d’amore perché detta con il sorriso di chi è ancora e sempre molto innamorato. È stato un colpo di testa, scherza, non un colpo di fulmine perché lui era il galletto della situazione nella scuola di danza dove si sono conosciuti.

LA STORIA D’AMORE TRA RAFFAELE PAGANINI E SUA MOGLIE DEOBRA

Quasi si detestavano quando si sono incontrati nella scuola di danza, avevano 14 anni quando si sono conosciuti e a 17 hanno iniziato a frequentarsi e poi dai 18 anni il loro amore è stato per sempre. Hanno due figli e grandi soddisfazioni per la famiglia che hanno creato. 

Paganini racconta che sua moglie era gelosa e che le ballerine non si dovevano permettere di corteggiarlo. Raffaele ammette di avere avuto in uguale misura sia corteggiatrici donne che uomini: “Siamo stati bravi perché o ti fidi o impazzisci. Ti fidi quasi per forza ma poi capisci che ti devi fidare”. 

Un padre sempre presente, un marito sempre innamorato, un ballerino che ha portato in alto la danza. In collegamento due dei suoi fratelli; la loro è una famiglia di ballerini. “Non mi ricordo mamma senza pancia”, ben 11 figli ed erano felici perché per loro era la normalità.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.