Serena Bortone a Memo Remigi: “E’ successa una cosa molto brutta”

E’ iniziata con una notizia triste la puntata di Oggi è un altro giorno ed è Serena Bortone a spiegare perché Memo Remigi non sta bene. “E’ successa una cosa molto brutta” e con queste parole la conduttrice chiede a Memo di sedersi un attimo su uno dei divanetti, desidera spiegare al pubblico che in questi giorni il cantante non è stato bene e oggi deve fare i conti con un gran dolore. Il cane di Memi Remigi è morto ieri, dopo 15 anni di vita insieme. La Bortone sa bene cosa significa condividere la propria vita con quelli che chiama angeli pelosi, anche lei ha due gatti che adora. “Quando questo piccolo angelo peloso se ne va è brutto e così il nostro Memo è un po’ di giorni che non sta bene, perché Bacio non stava bene e ieri lo abbiamo salutato”. 

TUTTA L’EMOZIONE DI MEMO REMIGI NELL’ADDIO AL SUO CANE

“Grazie a chi mi ha dimostrato grande amore, grande affetto e solidarietà – ha commentato l’artista – Io so che uno dice che è un cane ma io credo che l’essere umano è una categoria e poi c’è l’essere speciale che ti dà tutto senza chiedere niente”.

E’ ciò che pensa chi non ha mai avuto un cane o un gatto in casa, Serena Bortone lo sottolinea, è normale: “Chiunque ha un angelo in casa sa cosa significa” e manda in onda le immagini di Oggi è un altro giorno in cui Remigi appare con il suo cane. 

Sono stati insieme 15 anni: “Praticamente appiccati perché veramente faceva parte di me in tutto e per tutto. Grande compagnia e amici perché si instaura un rapporto davvero importante”. L’emozione di Memo Remigi è mista all’imbarazzo, i suoi occhi sono lucidi, ma sa bene che c’è chi pensa che sia assurdo il suo dolore. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.