Drupi racconta la povertà da bambino, la madre che lavorava sempre