Antonella Clerici fa gli auguri a Lorella Boccia e a Lucio Presta che è diventato nonno

Antonella Clerici lucio presta

Puntata piena di allegria oggi per Antonella Clerici che nel bosco di E’ sempre mezzogiorno ha anche fatto gli auguri a Lorella Boccia che è diventata mamma, e a Lucio Presta che è nonno per la prima volta. Presta è l’agente di Antonella Clerici, tra loro un’amicizia che dura da tanti anni e conosce bene la gioia per la nascita della nipotina. Lorella Boccia e Niccolò Presta hanno dato ieri l’annuncio della nascita, dopo poche ore dal parto, svelando anche il nome della figlia. Antonella ripete il nome scelto dalla mamma e dal papà e lo adora: Luce Althea. Immagina che sarà bellissima ma che più di tutto porterà tanto bene alla sua famiglia.

Antonella Clerici si augura che Antonella Ricci diventi presto nonna

Forse è un desiderio che la conduttrice, al momento giusto, non vede l’ora di realizzare. In cucina c’è Antonella Ricci e le chiede quando diventerà nonna. La cuoca pugliese si ferma un attimo, sua figlia ha quasi 22 anni ma è troppo presto per pensarci. La Ricci è diventata mamma a 32 anni e pensa che per sua figlia sia troppo presto adesso. L’entusiasmo ha ormai coinvolto tutti, soprattutto Antonella Clerici, anche per la vincita appena firmata.

E’ sempre mezzogiorno, Antonella Clerici consegna l’assegno MD

4.700 euro, un assegno che la conduttrice ha simbolicamente consegnata alla telespettatrice che ha indovinato. Anche lei è una mamma in dolce attesa e Antonella sa bene che con la nascita di un figlio c’è bisogno di tanti acquisti da fare. Ripete che i bambini portano tanto bene, tanta fortuna. Lei è diventata mamma dopo i 40 anni, era un suo grande desiderio, realizzando quando era innamorata di Eddy Martens. E’ sicura che sia stata la sua mamma a vegliare su di lei e ad aiutarla a realizzare il sogno più grande.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.