Gli ascolti del sabato: Uà di Claudio Baglioni vs Ballando con le stelle, chi vince?

ascolti

Grande attesa questa mattina per i dati di ascolto relativi al sabato sera! Una sfida inedita quella del 4 dicembre 2021 perchè su Canale 5 è iniziata l’avventura di Claudio Baglioni con il suo spettacolo! Tre serate evento per Canale 5 e tre sfide per Milly Carlucci con il suo Ballando con le stelle. Ieri la prima semifinale, sabato prossimo la puntata dedicata al ripescaggio e poi la finalissima di Ballando con le stelle 2021. Tre sfide contro Uà-Uomo di varie età per la conduttrice di Rai 1 che dovrà davvero affrontare un asso duro, un cavallo di razza su cui Mediaset ha puntato moltissimo. Per Milly Carlucci ottimi ascolti in questa stagione ma Rai 1 ha perso sempre la sfida del sabato sera contro Tu si que vales e potrebbe accadere di perdere anche contro Claudio Baglioni ( anche se a giudicare anche dall’appeal social che ha avuto il programma di Canale 5 ci sembra di poterlo escludere). Quello che accadrà lo scopriremo solo questa mattina alle 10 con i dati di ascolto che vi daremo in tempo reale non appena saranno disponibili.

Spendiamo però prima due parole su quello che abbiamo visto ieri in tv. Su Canale 5 la novità. Un grande show con ospiti straordinari. Forse un po’ lento all’inizio lo show di Uà-Uomo di varie età, forse qualche scelta da rivedere nella scaletta, forse qualche imprecisione dalla parte degli ospiti. Ma sul fatto che Baglioni sia un fuoriclasse non si discute e qualora ci fossero ancora dubbi, ha dimostrato di essere ancora una volta un grandissimo artista, uno dei migliori della storia della musica italiana, capace di portare in onda uno spettacolo completo e ben fatto. Di fare musica, soprattutto, con brani che hanno oltre 40 anni ma che non annoiano mai e passano di generazione in generazione, una caratteristica che oggi, si fatica davvero a trovare. Finalmente Mediset è tornata a fare Mediaset e a investire su questi prodotti, rinunciando a qualche trashata di troppo vista negli ultimi anni. E speriamo che sia la strada giusta, a prescindere dagli ascolti. Ci vuole comunque coraggio. E ci vuole tempo.

Su Rai 1 Milly Carlucci ha confezionato una puntata di Ballando con le stelle diversa dal solito. Infatti per la prima volta i vip sono stati chiamati a raccontare una grande emozione e a metterla in pista, in una coreografia che raccontasse la loro storia. Lo hanno fatto, tutti in modo diverso, regalando davvero una puntata speciale del programma di Rai 1. Un ottimi lavoro, anche in questo caso, a prescindere dagli ascolti che poi realmente si conquisteranno.

Gli ascolti del 4 dicembre 2021: ecco i dati auditel di ieri

Vediamo quindi come sempre i dati di ascolto disponibili dopo le 10.

Gli ascolti della prima semifinale di Ballando con le stelle

Con la prima semifinale di Ballando con le stelle, Milly Carlucci e il programma di Rai 1 portano a casa il 23,4% con 3,8 milioni di spettatori davanti alla tv.

Gli ascolti del debutto di Uà-Uomo di varie età

Per lo show di Claudio Baglioni solo il 14% con 2,3 milioni di spettatori. A prescindere da tutto una cosa vogliamo ribadirla: non si può iniziare alle 21,50 per dare spazio a Striscia la notizia. Questa cosa è insostenibile e incomprensibile. Il pubblico non vuole essere preso per i fondelli e Mediaset ancora non lo ha capito. Quando Baglioni stava per uscire, Milly era già in onda da quasi un’ora e mezza.

Vediamo le altre reti.

 Su Rai2 il S.W.A.T. fa 939.000 spettatori (4.2%) e Clarice da 428.000 (2.2%). Su Italia 1 Dragon Trainer hanno intrattenuto 826.000 spettatori (3.9%). Su Rai3 Sapiens – Un Solo Pianeta ha raccolto davanti al video 1.071.000 spettatori pari ad uno share del 5.7%. Su Rete4 Octopussy – Operazione Piovra totalizza un a.m. di 604.000 spettatori con il 3.2% di share. Su La7 Versailles ha registrato 259.000 spettatori con uno share dell’1.7%. Su Tv8 Natale a Vienna ha raccolto 341.000 spettatori con l’1.6%. Su Nove Tutta la Verità – Il Delitto di Garlasco ha raccolto 368.000 spettatori e l’1.9% di share.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.