Alberto Matano ancora in quarantena: La vita in diretta torna domani

alberto matano la vita in diretta

Salta la puntata breve de La vita in diretta prevista per oggi, 20 dicembre 2021. Da palinsesto infatti, il programma condotto da Alberto Matano, sarebbe dovuto andare in onda in versione ridotta, per via degli auguri del presidente della Repubblica Sergio Mattarella e dello speciale del TG 1 che andrà in onda intorno alle 17,25 su Rai 1. Come saprete però Alberto Matano da venerdì sera è in quarantena, perchè entrato in contatto con una persona positiva. Il conduttore sta bene, lo ha ribadito anche nella diretta di Ballando con le stelle di sabato sera. Non ha presenziato neppure nel programma di Rai 1 che da ottobre lo ha visto protagonista con i suoi tesoretti. E’ il regolamento anti covid e va chiaramente rispettato anche se Matano sta bene e per questo, tornerà in onda domani con una nuova puntata de La vita in diretta.

Proprio pochi giorni fa il conduttore del programma pomeridiano di Rai 1 aveva postato una foto della sua terza dose di vaccino, per dare un chiaro segnale a chi lo segue. Purtroppo però nulla si può fare se si entra in contatto con un positivo, bisogna rispettare la quarantena in attesa di tutte le tempistiche del caso.

Una puntata di Techetechetè al posto de La vita in diretta

E così oggi su Rai 1 spazio a una puntata speciale di Techetechetè, che non era prevista. Dovrebbe poi dare la linea al TG 1 che inizierà intorno alle 17,25 con i saluti del presidente Mattarella e i suoi auguri di Natale. Nella programmazione di oggi era prevista poi una seconda parte de La vita in diretta che non ci sarà. Potrebbe quindi allungarsi l’edizione speciale del TG1 oppure andare in onda un altro spezzone di Techetechetè.

La vita in diretta tornerà invece in onda domani, come sempre alle 17,10 su Canale 5. Buone notizie oggi per Pomeriggio 5 news che potrebbe strappare qualche spettatore a Rai 1 e volare negli ascolti del pomeriggio.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.