La lettera del marito di Carolyn Smith: “Sei speciale ma non possiamo salvare il mondo”

carolyn smith verissimo

E’ un regalo inatteso la lettera di suo marito Tino e Carolyn Smith a Verissimo rivela la sua emozione. Suo marito non è solo molto riservato ma è l’uomo che augura a tutte le donne, l’uomo che tiene tutto dentro per non darle altro peso, che soffre senza dire nulla, senza mostralo. Carolyn Smith tutto questo lo sa bene e sa bene che da quando è iniziata la sua battaglia contro il cancro al seno Tino non ha mai smesso di starle accanto. Anche Carolyn nasconde il dolore che prova, lo fa per non fare soffrire suo marito, è l’amore che continuano a regalarsi a vicenda. Racconta l’inizio della malattia, quando lui stava così male da non riuscire a reagire, lei è stata sempre positiva, sempre pronta a sorridere ogni giorno ma poi sono arrivati anche i momenti davvero impossibili da superare fingendo.

Carolyn Smith: “Io non ho fatto mai pesare la mia malattia”

Non l’ha fatto con nessuno. “Io non ho mai fatto pesare la mia problematica agli altri perché è mia. Io mi auguro che se qualcuno ha una patologia come la mai che abbia una persona come Tino accanto”. Ha sentito tante storie di donne che la famiglia le accompagnava in ospedale nel reparto oncologico e poi venivano lasciate da sole.

In passato la parola cancro o tumore non si poteva nemmeno pronunciare e questa Carolyn Smith ha fatto di tutto per cambiarlo. Racconta che anche lei si è resa conto che all’inizio era difficile fisicamente e psicologicamente ma ha reagito anche per le altre donne. Sono le donne che oggi la fermano per ringraziarla. E nella lettera di Tino a sua moglie c’è il grazie immenso per la donna che è sempre stata, sempre ottimista, sempre forte, sempre pronta ad aiutare tutti.

“Amore mio sai quanto sia difficile per me esprimere pubblicamente i miei sentimenti ma oggi voglio dirti grazie per esserci sempre per me e per la nostra famiglia, per la tua sensibilità, per il tuo amare tutto e tutti. Grazie per non lamentarti mai anche quando soffri, specialmente perché lo fai soprattutto per non farmi preoccupare, grazie per essere sempre sorridente e positiva qualsiasi cosa accada, grazie per tutto il lavoro che fai nonostante i tuoi problemi di salute. Sei speciale ma ora calmati perché non possiamo salvare il mondo da soli. Io ho la profonda certezza che tu sia un faro, una luce intensa per me, fonte inesauribile di energia e di amore. Sei il dono più prezioso che io abbia mai ricevuto, ti amo”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.