Michelle Hunziker: “E’ difficile ma ci si può rialzare”

michelle separazione

Michelle Hunziker non spegne mai il sorriso a Verissimo ma quando parla della separazione da Tomaso Trussardi diventa ancora più seria. “E’ difficile perché ti senti fallito però è anche un nuovo inizio e devo dire che questo show e il team con cui sto costruendo questo show è sempre terapeutico”, così come quando il pubblico è spesso stato l’aiuto che le serviva. Michelle Hunziker sa che in questi dieci anni con Tomaso ha fatto la scelta giusta. Riesce a sfogliare l’album dei ricordi tenendo solo le foto belle, dimenticando i momenti difficili, anche questa è la sua forza. Ammette che è solo all’inizio di un momento complicato ma che sa come procedere. “Non abbattersi mai e rialzarsi e soprattutto non attaccare agli altri i proprio zaini di sofferenza o di momenti difficili” sono queste le parole di Michelle Hunziker che colpiscono più di ogni altra.

Michelle Hunziker a Verissimo: “Sono all’inizio di un momento difficile”

Le chiedono spesso perché ride sempre, ammette che è un cuore felice ma di natura: “Sono anche molto pudica di sentimenti, nel senso che tutto quello che vivo di difficile o di triste cerco di smazzarmelo da sola o con qualcuno con cui sono molto in confidenza perché ritengo che le persone abbiano già abbastanza difficoltà nella vita da affrontare”. Michelle Hunziker non vuole essere la testimonianza di quanto sia difficile la vita  ma la testimonianza che è difficile ma ci si può rialzare e si può trarre davvero una grande forza da ogni sofferenza”
Si emoziona quando parla delle sue figlie, stupende, del bene che vuole e vorrà sempre a Tomaso ma è finita per sempre.

“Bisogna affrontare tutto, andare avanti e mettere le giuste priorità, non abbattersi mai, rialzarsi, rialzarsi, rialzarsi”. Ce la farà soprattutto da sola, senza lamentarsi, sarà una nuova vita.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.