Iva Zanicchi svela perché la mamma non andò alla sua Prima Comunione

iva zanicchi mamma

La vita agiata per Iva Zanicchi è arrivata con il successo ma a Oggi è un altro giorno dice la verità sul perché sua madre non andò alla sua Comunione. La mamma non era in chiesa con Iva Zanicchi in un giorno così importante, la sua Prima Comunione. La cantante indossava un abito bianco prestato dalla vicina di casa ma era un po’ troppo lungo. Per la mamma non era un problema, anzi era perfetto perché in questo modo nessuno avrebbe visto le vecchie scarpe che aveva ai piedi. Iva era così più attenta a coprire gli scarponi che ricevere Gesù, oggi sorride ma quel periodo non doveva essere semplice. Così come non è un bel ricordo per lei l’assenza della madre in chiesa.

Iva Zanicchi a Oggi è un altro giorno

A tutti dissero che la mamma era a casa perché doveva preparare un gran pranzo ma non era vero. La verità è che non aveva un vestito adatto da indossare. E’ triste per lei dover pensare a quei momenti ma aggiunge che la sua mamma era talmente bella che con qualunque vestito sarebbe stata perfetta. C’erano però le persone che l’avrebbero giudicata.

Sua madre l’ha sempre protetta, era sempre dalla sua parte, anche quando Iva posò per Playboy. La Zanicchi era sempre stata molto timida, era difficile mostrasse un po’ di più, le gambe, anche in tv, ma dopo qualche anno disse di sì proprio a Playboy. A oggi è un altro giorno racconta che il padre parlando con una persona del suo paese gli fece i complimenti per le sue foto ma lui non sapeva nulla di quegli scatti, chiese spiegazioni alla madre. “Mia madre mi coprì, mi copriva sempre, disse che avevo fatto un servizio fotografico per Famiglia Cristiana”. Si è sempre pentita di aver fatto quel servizio fotografico.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.