Gina Lollobrigida non ha mai letto un gobbo, diceva solo quello che voleva: le parole di Mara Venier

Mara Venier risponde anche ad Alessandra Mussolini e garantisce che Gina Lollobrigia non ha mai letto nessun gobbo
gina lollobrigida

Solo chi non ha mai conosciuto Gina Lollobrigida può pensare che lei potesse farsi manipolare” sono state queste le parole dell’avvocato Ingroia nella puntata di Domenica IN del 22 gennaio 2023. Si parla di come Gina negli ultimi anni di vita potesse esser stata in qualche modo influenza o manipolata da Andrea Piazzolla. Mara Venier entra nel merito di questa vicenda, tornando anche a quel video di Gina, un video in cui parla da sola e spiega che nessuno la sta usando, che fa quello che vuole. Il riferimento di Mara Venier è molto chiaro tra l’altro, visto che proprio su Rai 1 si è parlato di un gobbo. E’ successo in una delle ultime puntate de La vita in diretta, quando Alessandra Mussolini aveva insinuato che la Lollobrigida stesse leggendo un gobbo. Aveva fatto notare, la Mussolini, nel programma di Rai 1 condotto da Alberto Matano, che Gina non fosse naturale, che si vedesse come c’era un gobbo. “Lo si capisce da come muove gli occhi per leggere” ha detto la Mussolini nella diretta del programma di Rai 1. E oggi, le parole di Mara Venier, servono proprio a smentire quello che l’ex politica ha detto su Rai 1. Ci aveva provato anche l’avvocato Ingroia a spiegarlo ad Alberto Matano che Gina andava a ruota libera, che diceva quello che voleva e che mai nessuno avrebbe potuto farle leggere qualcosa.

Mara Venier difende Gina Lollobrigida

Posso assicurare che Gina non ha mai letto un gobbo” ha detto Mara Venier spiegando che Gina non avrebbe mai permesso a nessuno di decidere cosa avrebbe dovuto dire o cosa non avrebbe dovuto dire. Ne è convinto anche l’amico Adriano Aragozzini che ha voluto dire la sua su questo punto: “Chi conosce Gina Lollobrigida sa bene come stanno le cose. Gina non si sarebbe mai fatta manipolare, Gina manipolava semmai.”

Lo ha voluto ribadire Mara Venier, ha spiegato che a Gina non si poteva neppure togliere una parola di bocca. Se non voleva parlare non lo faceva, figurarsi se avrebbe mai accettato di leggere qualcosa che non pensava. Di questo, tutte le persone che conoscono Gina, ne sono convinte o almeno quelle che oggi la conduttrice di Domenica IN, ha avuto nel suo studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.