Striscia contro Masterchef: scoop indigesto per Cracco e Barbieri


Vi avevamo annunciato tra i primi ieri che nella puntata di Striscia la notizia in onda il 3 marzo 2015 avremmo conosciuto il nome del vincitore della quarta edizione di Masterchef Italia. La mossa di Striscia la notizia non era chiara all’inizio della puntata figuriamoci dopo la messa in onda del servizio e ora vi spieghiamo anche il perchè. Immediate le risposte di Sky e di Magnolia che ovviamente agiranno per vie legali. A prescindere da tutto quello che Striscia la notizia non ha avuto, è stato il rispetto del telespettatore perchè il servizio polemico sulla partecipazione di Nicolò poteva anche starci ( si poteva anche fare prima e non aspettare due giorni dalla finale) ma perchè svelare allo spettatore il nome del vincitore? In effetti Striscia ha dato la sua classifica ma chi ci dice che sia vera e che non sia un’altra strana mossa di Antonio Ricci? Ma andiamo per ordine…

CLICCA QUI PER LEGGERE I DETTAGLI DEL SERVIZIO DI STRISCIA

Il servizio di Striscia inizia da una segnalazione. Alcune persone avrebbero fatto notare che Nicolò, prima di partecipare al talent di Sky, aveva già lavorato in un noto ristorante milanese il che non sarebbe previsto dal regolamento. E questo è vero ma ci sono diverse postille e una di queste parla di sei mesi consecutivi ( immaginate che ci sia ad esempio un contratto a tempo determinati di tre mesi, che ci sia poi una pausa di una settimana e una nuova assunzione, non sarebbero sei mesi consecutivi, giusto per fare un esempio). E’ ovvio che i curatori del casting sanno bene quello che fanno i loro concorrenti e che quindi sia Sky che Magnolia abbiano preso le giuste precauzioni. Ma fin qui la segnalazione ci può anche stare. Perchè si tratterebbe di una irregolarità.


Arrivati a questo punto però si va avanti e per mostrare la credibilità di queste informazioni si sceglie di fare anche il nome del vincitore. E per dimostrare ancora che ci sia del marcio, si insegue Nicolò reo di esser stato assunto nel ristorante di Carlo Cracco. Qual è il problema? Masterchef è stato girato in estate e le registrazioni sono finite da secoli, se un ragazzo è bravo non può essere assunto? Lo scopo del programma in effetti sarebbe questo, non quello di formare talenti che finiscono nel dimenticatoi e una delle cose più belle di Masterchef è che tutti i partecipanti riescono a capire quella che è la loro strada facendosi largo nel mondo della cucina e non solo.

Ovviamente come potrete immaginare è arrivata la risposta di Sky.

“Ci sono regole non scritte ma fondamentali nel mondo dello spettacolo: non si fanno anticipazioni. Non resta che prendere atto che questa sera la regola è stata clamorosamente violata dai nostri concorrenti. E’ come andare fuori da un cinema che proietta un giallo a rivelare il nome del colpevole. Un danno enorme”

 

Il rispetto per il telespettatore lo aveva chiesto anche Carlo Cracco con un tweet inviato diverse ore prima della messa in onda del programma ma a quanto pare Antonio Ricci e la sua squadra non hanno sentito ragioni. Si potranno giustificare dicendo che adesso ci saranno spettatori in più curiosi di sapere se davvero il vincitore sarà quello pronosticato da Striscia. Certo che sarebbe molto interessante anche capire chi sia stato il pettegolo o la pettegola della situazione e se ci abbia anche guadagnato dalla cosa…

Ed ecco il commento di Magnolia ( che tra l’altro  ma solo per una strana coincidenza del caso, è la stessa società che produce Affari Tuoi)

Secondo il tg satirico – il concorrente Nicolò avrebbe contravvenuto al regolamento in quanto impiegato in una struttura professionale come il Sadler. La notizia è falsa e priva di qualunque fondamento. Magnolia ritenendosi danneggiata valuterà la possibilità di adire le vie legali.


Leggi altri articoli di Reality e Talent

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close