Clizia Incorvaia al Grande Fratello VIP 4: su Grazia svela perchè ha detto si

Il suo nome circola da mesi ed è arrivata poche ore fa l’ufficialità. Clizia Incorvaia sarà una delle concorrenti del Grande Fratello VIP e dalle pagine della rivista Grazia spiega anche perchè ha detto si ad Alfonso Signorini decidendo di partecipare a questa quarta edizione del reality di Canale 5. La Incorvaia è stata protagonista di un triangolo amoroso tra corna e bugie, questa estate, e ha deciso poi, dopo aver detto la sua sui giornali, di parlare anche in tv del suo ex, Francesco Sarcina leader delle Vibrazioni, che l’aveva accusata di averlo tradito con il suo testimone e migliore amico Riccardo Scamarcio. Clizia ha negato di aver tradito il suo ex marito e ha spiegato di essersi avvicinata a Scamarcio, con il quale ci sarebbe stato però solo un bacio, solo quando lei e il suo ex si erano presi una pausa e non stavano insieme.

In ogni caso quella è una parentesi della sua vita della quale forse non vuole parlare più e nella casa del Grande Fratello VIP cerca riscatto, anche per farsi conoscere e per non essere solo la ex moglie di…

CLIZIA INCORVAIA AL GRANDE FRATELLO VIP: ECCO PERCHE’ HA DETTO SI

Sul numero di Grazia in edicola questa settimana, la Incorvaia spiega perchè ha scelto di partecipare al reality di Canale 5 che partirà l’8 gennaio 2020. La bella influencer spiega: “Il cachet è interessante e il premio finale pure. Ho detto sì perché ho bisogno della mia indipendenza, voglio garantire un futuro migliore a Nina: è solo per lei che lo faccio .

ALFONSO SIGNORINI SVELA ALTRI 4 NOMI DEI CONCORRENTI DEL GF VIP-CLICCA QUI

La Incorvaia spiega che il suo ex non ha gradito questa decisione, ma non perchè la sua bambina resterà da sola per un periodo ma perchè metterebbe lui in secondo piano. Clizia spiega: “Cerco un’occasione di riscatto, voglio ritornare a splendere. Rinascere dalle mie ceneri. Sarò ingenua, ma voglio che il Grande Fratello Vip sia un’occasione per farmi conoscere per come sono davvero. Sono stata etichettata come una poco di buono e ho dovuto fare i conti con una società ancora fortemente maschilista. Scamarcio mi ha additata come una strega, neppure fossimo nel Medioevo”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.