Flavio Montrucchio accende Bake Off Italia All Stars: perfetto alla conduzione non fa rimpiangere Benedetta Parodi


E’ andata in onda ieri la prima delle tre puntate di Bake Of Italia All Stars. Uno tra i programmi di maggior successo di Real Time viene spremuto in tutti i modi possibili e il pubblico sembra sempre apprezzare ogni tipo diverso di gara. Questa volta però c’è un’altra novità: a condurre lo speciale torneo che vede coinvolti alcuni tra i migliori concorrenti di tutte le edizioni, non c’è Benedetta Parodi ma Flavio Montrucchio.

FLAVIO MONTRUCCHIO PERFETTO ALLA CONDUZIONE DI BAKE OFF ITALIA ALL STARS

Volto ormai amato di Real Time, il conduttore sembra essere a suo agio sotto il tendone e non sbaglia un colpo. Ci mette del suo, stuzzica i concorrenti, cerca di dare loro un aiuto, quando può e se anche non ha le conoscenze culinarie di Benedetta Parodi, spesso “zia amorevole e consigliera” dei concorrenti, Flavio va per la sua strada. Si cambia conduzione ma il risultato è lo stesso gradevole e vincente.

Se è vero che non avrà idea di quante uova si mettono in un impasto per fare il pan di Spagna, è anche vero che di amore ne capisce. Non a caso uno dei momenti più divertenti della puntata è stato quello in cui Flavio ha preso di mira Malindi e Tony per cercare di capire se tra di loro ci fosse del tenero. Proprio il 7 gennaio 2020 inizierà Primo appuntamento e nella puntata di ieri di Bake Off questo è stato, un forse voluto, oppure no, spottone alla nuova edizione del programma di Real Time.

E che dire poi del fatto che sotto lo stesso tendone ci siano Damiano Carrara e Flavio Montrucchio….Anche l’occhio vuole la sua parte e il pubblico, sia maschile che femminile, ringrazia.

Il conduttore passa a pieni voti l’esame e dimostra di aver trovato su Real Time una nuova collocazione che di certo fa per lui.

Leggi altri articoli di Reality e Talent

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close