La maestra Celentano in lacrime ad Amici 19 per Javier ma Alessandra svia: non è per il ballerino

Nella puntata del day time di Amici 19 in onda oggi 23 gennaio 2020, abbiamo visto una delle prime lezioni di danza classica di Javier dopo la sua sfuriata contro il programma. Ieri il ballerino si era confidato con i suoi compagni facendo notare che mai nulla sarà come prima perchè con il suo gesto ha compromesso tutto. I professori hanno deciso di dare una seconda possibilità a Javier, e lo stesso ha deciso di fare la produzione con Maria.

ALESSANDRA CELENTANO MOLTO TURBATA DOPO IL CASO JAVIER

Oggi abbiamo visto quella che è stata la reazione della maestra Alessandra Celentano in sala prove. L’insegnante ha spiegato a Javier che non si è presentata alla lezione il giorno prima perchè deve ancora sbollire la sua arrabbiatura. Ricordiamo che la maestra, parlando nello speciale del sabato di quello che era successo, dopo le offese gratuite fatte da Javier a tutta la scuola, aveva sottolineato che a suo dire i problemi del ballerino prescindessero la danza e che lo si dovesse aiutare in altro modo. L’insegnante è comunque molto colpita da quello che è successo e non riesce a essere più quella di prima tanto che sembra essersi anche commossa.

Cerca di asciugarsi le lacrime con un dito e quando si rende conto che la stanno fissando minimizza dicendo che ha un occhio che sta lacrimando e che la cosa non riguarda Javier.

Il pubblico di Amici che sta commentando sui social, non pensa che la Celentano abbia solo un occhio lacrimante. Lei ha puntato su Javier, lo ha voluto nella scuola, lo ha messo davanti a tutti e lui ha parlato di Amici come di una scuoletta, ha detto che i ragazzi non fanno carriera, che la sbarra tutte le mattine non serve nulla…E potremmo continuare. Forse le parole di Javier hanno colpito più di tutti proprio Alessandra che si era mostrata sempre disponibilissima con il suo allievo cercando di dargli tutto il suo sapere…

A proposito di Javier e del fatto che non sia stato preso un provvedimento e il ballerino possa restare nella scuola, vedendo quello che sta succedendo, siamo giunti alla conclusione che questa è una PUNIZIONE. Lasciarlo andare via avrebbe fatto cadere tutto nel dimenticatoio e invece ogni giorno Javier si umilia tornando in quella scuola, ed è forse più forte di un semplice arrivederci e grazie. Perchè per quanto i professori e i ballerini si impegnino a dare il massimo, è chiaro che nulla sarà più come prima. Javier ha forse perso una grande occasione. Vedremo cosa succederà nelle prossime settimane.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.