Grande Fratello VIP 4 i nominati: Serena Enardu ancora al televoto, sarà la volta buona?

Vi siete persi le nomination fatte nel corso dell’undicesima puntata del Grande Fratello VIP 4? Chiaramente siamo andati oltre l’una, un po’ come se fossimo a Sanremo, questo febbraio va così! Ma possiamo raccontarvi quello che è successo nella fase finale dell’undicesima puntata del GF Vip in onda il 14 febbraio 2020 nel giorno di San Valentino. Come avrete capito nel corso della puntata, Serena Enardu ancora una volta, l’ennesima, si è salvata. Cosa che non è molto piaciuta al pubblico che per tutta la settimana ha votato con la speranza che potesse uscire andare a casa e lasciare il povero Pago libero di viversi quella esperienza nel reality di Canale 5. E invece Serena resta, almeno per un’altra settimana.

Cosa che sicuramente non ha fatto molto piacere neppure ai suoi compagni di viaggio. Ci siamo accorti tutti del grande entusiasmo mostrato quando Serena è tornata in casa: ad accoglierla a braccia aperte solo Antonella Elia e Licia Nunez, mentre nelle altre persone si è vista una certa freddezza. In ogni caso per Serena c’è ancora la possibilità di uscire.

Ma vediamo che cosa è successo nel corso dell’undicesima puntata del GF VIP in onda ieri sera.

GRANDE FRATELLO VIP 4 I NOMINATI DELL’UNDICESIMA PUNTATA

Come ha spiegato Signorini, Serena sarebbe andata al televoto proprio nella puntata del 14 febbraio insieme a un’altra persona votata dai concorrenti.

E bisogna dire che questa settimana i ragazzi hanno ben diviso le loro nomination anche se alla fine il concorrente più votato è risultato Fabio, che sfiderà Serena al televoto, i concorrenti si sono votati in modo diverso tra di loro. A prendere voti anche Adriana, Licia…Immaginiamo che nelle prossime puntate ne vedremo delle belle!

Ma per il momento la sfida è tra Fabio Testi e Serena Enardu. E questa volta è un po’ più difficile fare un pronostico.

Si torna in onda lunedì sera…

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.