Al Grande Fratello VIP si prega tutti insieme: il Padre Nostro in giardino per stare vicino agli italiani

Chi lo avrebbe mai detto eppure succede! Ai tempi del coronavirus sta cambiando davvero tutto! Nel day time del Grande Fratello VIP 4 in onda il 13 marzo 2020 infatti i concorrenti si sono uniti tutti insieme in giardino per pregare. L’iniziativa è stata lanciata da Fabio Testi che è uno dei più colpiti, probabilmente avendo anche un figlio in Cina, da quello che sta succedendo all’esterno. “Un granpa” la ha rinominato Teresanna, felice che sia proprio lui in casa il punto di riferimento di tutti. E la proposta di Fabio è stata accolta da tutti. L’attore ha chiesto di mettere da parte il gioco, per qualche minuto, per dimostrare alle famiglie, a tutti gli italiani che stanno soffrendo e lottando in queste ore, che anche lì nella casa del Grande Fratello VIP si pensa a questa emergenza.

AL GRANDE FRATELLO VIP 4 SI PREGA TUTTI INSIEME

I ragazzi in casa hanno quindi accolto la proposta di Fabio, pensando che sarebbe il caso di farlo almeno una volta al giorno, per dimostrare a tutti che si è vicini e attenti a quello che sta accadendo, nonostante la reclusione. I concorrenti del GF VIP 4 tutti insieme hanno quindi pregato, con il Padre Nostro. Volti commossi, grandi emozioni, una unità che dobbiamo ammetterlo, forse non ci aspettavamo. E magari dopo avranno continuato a pregare, ma quello che hanno fatto in pochi minuti è stato comunque importante e significativo, non abbiamo nessuna critica da fare.

AL GF VIP 4 IL GRAZIE DEI CONCORRENTI PER MEDICI E PERSONALE SANITARIO

E anche oggi i ragazzi si sono riuniti mandando un loro pensiero a tutte le persone che sono in prima linea, che stanno lavorando in ospedale. Ecco il video

Ci uniamo anche noi al ringraziamento fatto dai ragazzi del GF VIP a tutti i medici che stanno lavorando, agli infermieri, al personale sanitario. Siete davvero i nostri eroi.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.