E’ bufera su ex allievo di Amici: offende e umilia fans minorenni sui social. Ora chiede scusa


Facciamo una premessa, in questo articolo non troverete nessun riferimento video a quanto accaduto ieri. Per due motivi: perchè ci sono diverse persone minorenni coinvolte e poi perchè più si condivideranno queste immagini, più le ragazzine vittime di quanto accaduto potranno rivedersi e magari stare male.

Adesso i fatti: un ex allievo di Amici, che stenterete a riconoscere per come si presenta oggi sui social, molto più sfacciato dal cantante impaurito che avevamo conosciuto nel talent di Canale 5, durante una diretta su Instagram ha offeso e umiliato delle sue fans. Oggi sul profilo questo ex allievo di Amici, Daniel, conta oltre 340 mila followers ma pare che nelle ultime ore abbia perso diversi fans. Citiamo il numero delle persone che lo seguono per farvi capire quindi che si rivolge a un pubblico vasto, non a pochi amici intimi.

L’EX CANTANTE DI AMICI UMILIA IN DIRETTA INSTAGRAM LE FANS SOLO PER DIVERTIRSI

Daniel in una diretta ( che tra l’altro stava facendo con la sua sorellina minorenne) ha iniziato a offendere le fans che si collegavano con lui in diretta. A una ragazza che ha chiesto al cantante come stesse, ha risposto “Se non ci mangi, stiamo molto bene”. Tutte risposte che alludevano al fatto che la ragazzina avesse qualche chilo in più.

Purtroppo i minori come ben sappiamo, fanno un uso anche sbagliato dei social che possono diventare pericolosissimi. Il volto di questa innocente fans del cantante di Amici è finito in migliaia e migliaia di screen shot. Ma le offese non sono finite. Rimarcando ancora una volta il fatto che la ragazzina fosse per lui grassottella ( si vede poi solo il volto di una persona in una diretta con una telecamera puntata davanti alla faccia ma il nostro eroe aveva già capito che aveva di fronte una ragazza per lui grassa) ha aggiunto: “È mai capitato che qualche volta hai mangiato tua madre?”, e lei mortificata ed incredula ha risposto: “Perchè questa cosa?”. Vedendo il video in realtà ci è sembrato che la ragazzina fosse così felice di parlare in diretta con il suo idolo tanto che all’inizio non comprendeva neppure il tenore delle battutacce che stava ricevendo. Le ha persino chiesto che hobby avesse, oltre a quello di mangiare…

L’ultima perla l’ha regalata poi quando una ragazza è entrata nel live accedendo la luce della sua stanza e lui ha esclamato: “Oh mio Dio rispegni.” umiliando la ragazzina che ha chiuso subito la diretta.

Ecco sui social, ieri è scoppiata una vera e propria bufera contro il ragazzo che non ha capito subito la gravità delle sue azioni, altrimenti le scuse le avrebbe fatte immediatamente, non dopo ore. In ogni caso si è scusato ( anche se molti lo accusano di averlo fatto solo perchè stava perdendo followers). Noi ci permettiamo di lanciare un messaggio ai genitori: dovete stare di più al fianco dei vostri figli quando usano il cellulare perchè ieri, se ci fosse stata una mamma in diretta con la figlia, di certo avrebbe saputo cosa rispondere al ragazzino e la cosa non sarebbe finita su una chat Instagram ma nella giusta sede.

Molti influencer in queste ore si sono spesi in difesa delle fans di questo cantante, cercando anche di lanciare il giusto messaggio. Noi rinnoviamo l’invito ai genitori: è giusto che i ragazzi e le ragazze muovano i primi passi in questo mondo ma con le dovute cautele. Meglio evitare dirette e questo genere di cose che sono difficili da gestire, soprattutto perchè su internet restano poi delle tracce indelebili.

La questione delle dirette sui social tra l’altro, sta sfuggendo davvero di mano e dovremmo evitare che i nostri figli finiscano in situazioni spiacevoli come quelle in cui le ragazzine che seguivano questo cantante, si sono trovate.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Reality e Talent

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close