Per Flavio Montrucchio una nuova stagione da numero 1 su Real Time: tre prime serate nella prossima stagione


Dopo lo strepitoso successo della nuova edizione di Primo appuntamento e dell’edizione di Bake Off Italia da lui condotta, continuerà anche il prossimo anno l’ascesa di Flavio Montrucchio su Real Time. Il conduttore si conferma tra i volti maschili numero 1 della rete. Il pubblico lo apprezza moltissimo tra simpatia, energia e professionalità. Nell’ultima stagione televisiva ha dimostrato di avere le carte in regola per diventare uno dei protagonisti più amati dell’intero palinsesto di Discovery. Lo è stato in questa stagione e lo sarà anche il prossimo anno: da settembre 2020 al 2021, lo vedremo infatti impegnato in 3 prime serate.

Nella giornata di ieri infatti, Discovery Channel ha presentato le nuove proposte, e le conferme per la prossima stagione, e non potevano mancare le ottime notizie sul conduttore che sarà ancora assoluto protagonista.

 FLAVIO MONTRUCCHIO VOLTO MASCHILE DI PUNTA DI REAL TIME ANCHE PER LA PROSSIMA STAGIONE

Ma quali saranno gli impegni di Flavio per la prossima stagione televisiva? Lo scorso anno lo abbiamo visto impegnato nella conduzione di Bake Off Italia All Stars, nel dicembre 2019, un altro successo per Real Time. A dicembre 2020 lo vedremo impegnato nella conduzione della nuova edizione di Junior Bake Off. Inoltre sarà impegnato in un nuovo format, che debutterà il prossimo anno sempre su Real Time, Bake Off-Dolci sotto un tetto.

Per quanto riguarda Primo appuntamento, chiaramente dopo il successo di questa stagione, da record, lo vedremo. Andrà in onda a gennaio 2021 con 20 nuove inedite prime serate che copriranno ben 5 mesi di palinsesto.

Per Flavio Montrucchio quindi una estate tra famiglia e impegni, con le registrazioni di tutti i suoi nuovi programmi. L’appuntamento è a settembre 2020 per una nuova ricchissima stagione.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close