Guenda Goria al GF Vip in lacrime per il comportamento di suo padre

Guenda Goria parla del padre, Amedeo Goria, nella casa del GF Vip e arrivano subito le lacrime. Non è la prima volta che la figlia di Maria Teresa Ruta si lamenta del rapporto con i suoi genitori e questa volta a farla soffrire è suo padre. Sente di avere delle mancanze, Guenda Goria confessa che a lui dà fastidio che invada i suoi spazi. Non riesce a capire il perché del comportamento dell’uomo che le ha dato la vita, non riesce a capire, forse questo è un periodo nuovo. Continua a chiedersi cosa sbaglia e vorrebbe che se lo chiedessero anche gli altri. Confida che è sempre pronta a giustificare ma allo stesso tempo si chiede anche se non sia troppo capricciosa.

GUENDA GOLIA CAPRICCIOSA O STA MALE DAVVERO PER IL PAPA’?

“Da figlia a volte avrei bisogno di cose che non riesce a darmi ma mi aiuterebbe psicologicamente” pensa che sia più un amico che un papà. “Da figlia lo vedo che delle lacune le ho, delle insicurezze”. Ad ascoltarla ci sono Enock e Pierpaolo che le consigliano di essere un po’ più egoista, di comprendere più se stessa, di pensare di più a se stessa. 

Tante volte non si rende conto che è mio papà e da figlia a volte avrei bisogno di alcune cose che lui non riesce a darmi. Mi darebbero una serenità psicologica che non ho. Lui è più un amico, ed è bello, ma da figlia vedo che ho delle lacune. Ho delle fragilità emotive, delle insicurezze”. Le dicono di farsi il suo percorso perché è bellissimo che sia nella casa del GF Vip con la sua mamma. “Mi sono sempre caricata di responsabilità che non ce la faccio più, non ne posso più” poi sdrammatizza e confida che vorrebbe essere un po’ come la contessa, magari senza parolacce. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.