Paolo Brosio pronto a entrare nella casa del GF VIP 5 con la sua testimonianza

Era uno dei nomi più attesi di questa quinta edizione del Grande Fratello VIP e ora, a un mese e mezzo di distanza dal debutto del reality, Paolo Brosio potrebbe fare il suo ingresso nella casa. Brosio ha trascorso oltre 20 giorni in ospedale dove ha combattuto contro il covid 19. Aveva scoperto di essere positivo proprio mentre era in procinto di entrare nella casa. I controlli fatti avevano dimostrato la sua positività. In un primo momento pare che Brosio non avesse sintomi ma le sue condizioni di salute sono poi peggiorate tanto che è stato necessario il ricovero e poi la degenza è stata molto lunga. In questi giorni ha raccontato tutto quello che ha fatto in ospedale, mentre aspettava il tampone negativo. Un percorso non semplice per cui la sua testimonianza nella casa del Grande Fratello VIP 5 potrebbe essere molto forte, soprattutto visti i giorni che stiamo tutti vivendo.

Ma quando entrerà nella casa del Grande Fratello VP 5 Paolo Brosio?

PAOLO BROSIO PRONTO A ENTRARE NELLA CASA DEL GRANDE FRATELLO VIP 5

“Sono ancora a Frascati in convalescenza – racconta – sto bene e sono pronto a passare dl reparto di malattie infettive a quello neuropsichiatrico – dice scoppiando in una fragorosa risata – Sono contento perché ho saputo che entrerà o con me o dopo anche il mio amico della Versilia Stefano Bettarini.” I concorrenti in casa ormai non si chiedono più come stia Paolo, all’inizio si erano preoccupati per lui poi forse hanno capito che era successo qualcosa. Chissà se si aspettano di vederlo. In casa parlano da giorni di possibili nuovi ingressi e a quanto pare, presto saranno accontentati.

Brosio spiega poi i motivi per i quali ha deciso di fare il GF VIP ( ricordiamo che ha partecipato anche all’Isola dei famosi due volte).

 “Innanzitutto lo faccio per vivere un’esperienza professionale nuova in prima persona che poi vorrei descrivere in un libro e anche per beneficenza – racconta – ho infatti attivato una raccolta fondi per il pronto soccorso di Medjugorje ed in Italia per le famiglie in difficoltà post Covid grazie a un sms solidale, il 45527, donato dalla Nazionale italiana cantanti con la collaborazione dell’Atalanta e dell’Hellas Verona calcio”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.