Troppa sporcizia e disordine in casa ad Amici 20, interviene Maria: “Sono mortificata, pessima figura”

Nel day time di Amici 20 in onda oggi su Canale 5, abbiamo assistito a una bella strigliata da parte di Maria de Filippi ai ragazzi. La conduttrice ha parlato a nome suo e della produzione. “Sono chiamata a farvi un discorso che mai avrei voluto fare” ha detto Maria ai ragazzi che non avevano idea di quello di cui si stesse parlando. Maria ha spiegato che in seguito alla “scomparsa” del computer di Esa, nella casa dove i ragazzi vivono, per la prima volta in 16 tutti insieme, sono entrate alcune persone a controllare e hanno trovato l’abitazione in una condizione pietosa. Sporco ovunque, dalla cucina al bagno, oggetti in disordine, cumuli di polvere, cibo in tutti i posti, persino delle bottiglie di plastica fine sotto i materassi. La conduttrice stenta a credere che si possa vivere in quelle condizioni.

“Non ci state facendo una bella figura ” ha detto al De Filippi che si è sentita anche mortificata dal discorso che è stata costretta a fare. Inoltre la produzione ha preso una decisione: i ragazzi in 4 ore hanno dovuto pulire tutto e dopo l’ispezione sarà comunicato il risultato. A rischio, per quello che è successo in settimana, ci sono tre concorrenti che potrebbero andare in sfida. Altri tre invece, se le condizioni igieniche della casa non saranno quelle che ci si aspetta, non si esibiranno.

LA STRIGLIATA DI MARIA DE FILIPPI AGLI ALLIEVI DI AMICI 20

I ragazzi quindi si sono dati subito da fare per provare a sistemare in poco tempo la casa e si sono resi conto della figura fatta. Non solo, Maria ha sottolineato che a prescindere dal risultato e dal provvedimento, si stanno comportando malissimo. “Non siamo nell’immaturità, si va oltre, è ancora peggio” ha detto la conduttrice che ha fatto notare che hanno vestiti sempre nuovi a disposizione, frigo pieno di ogni ben di Dio, lezioni gratis, un pianoforte in casa e tutto quello che serve.

Non è la prima volta che succede una cosa simile. Possiamo ricordare che in passato, alcuni concorrenti in seguito a degli atteggiamenti discutibili nel residence dovettero fare gli spazzini per una notte per le strade di Roma.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.