Cecilia Capriotti in lite con Giulia Salemi: il motivo? La pipì notturna (VIDEO)

Questa mattina nella casa del Grande Fratello VIP 5 non sono mancate le discussioni. E tra le protagoniste anche Cecilia Capriotti e Giulia Salemi. Il motivo è parecchio esilarante, quasi da non crederci. Non a caso sui social, la cosa viene presa in modo ironiche da decine di pagine che seguono con piacere il reality di Canale 5. Cecilia Capriotti infatti questa mattina ha rimproverato Giulia perchè non ha dormito bene a causa sua. Il motivo? La Salemi sarebbe andata troppe volte in bagno e quindi aprendo la porta, avrebbe svegliato Cecilia in due occasioni. “Siamo in tv, io non mi posso far vedere con le occhiaie, mi hai svegliato alle 4 stanotte e poi anche alle 8 non è possibile, per me questa cosa non va bene” ha sbottato la Capriotti mentre Giulia incredula stentava a credere che il problema fosse causato dal suo dover andare in bagno. Cecilia invece vede la cosa come un problema grave. Parla persino di mancanza di rispetto tanto che il pubblico del GF VIP si sta schierando dalla parte della Salemi che di certo non ha colpe se deve andare in bagno la notte!

La Capriotti poi parlando con Stefania ha spiegato che Giulia le ha detto che starà più attenta e che cercherà di bere di meno la notte in modo da non dover andare così di frequente in bagno. La Salemi dal canto suo ha promesso anche a Cecilia che farà più attenzione e che non appena potrà le regalerà anche dei tappi nuovi e una bella mascherina in modo che non senta nulla!

Io non posso più non dormire, io mi posso anche mettere i tappi ma tu non devi bere due litri di acqua la sera. Poi tu ti metti anche cercare le cose e fai rumore. Non sei così attenta, te lo sto dicendo con il cuore. Ci vuole rispetto per gli altri” ha sentenziato la Capriotti.

Giulia Salemi e Cecilia Capriotti discutono al GF VIP 5

Ecco il video della discussione

Giulia promette che starà più attenta. Finirà in questo modo?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.