Il post di Francesca Barra contro il GF VIP 5 in difesa delle donne piace anche a Ilary Blasi

Francesca Barra nel suo post su Instagram ha preso una posizione contro le parole di Antonella Elia viste nella diretta del Grande Fratello VIP 5 di lunedì sera. Lo hanno fatto a dire il vero tutti, ma del resto, cosa ci si poteva aspettare da Antonella Elia? Troppo presto abbiamo dimenticato tutto quello che di pessimo ha fatto nella casa del Grande Fratello da concorrente, premiandola addirittura con una sorta di promozione, lei che aveva finto di essere aggredita da Patrick…Insomma le scelte bizzarre di Mediaset per questo Grande Fratello sono alquanto discutibili e staremmo qui ore per ribadire che questo reality nasce male, sin dal principio. E a condividere le parole di Francesca Barra, in difesa di Samantha de Grenet ma in generale di tutte le donne che ricevono offese gratuite sul loro aspetto fisico ( che tra l’altro poi se la de Grenet è grassa, allora compriamo subito un bel paio di occhiali alla Elia perchè Samantha è semplicemente bellissima), c’è stata anche Ilary Blasi, non proprio una che con Canale 5 non ha nulla di cui spartire insomma…

Prima di riportarvi le parole di Francesca Barra ricordiamo che Samantha de Grenet è stata imbarazzante quando ha detto a Stefania Orlando determinate cose. Ma se non è stata squalificata ed è ancora in gioco, questo non ne fa di lei poi una martire. Per cui Antonella Elia non è libera di sparare contro di lei, per intenderci e le offese fatte in diretta, sono state pessime.

Le parole di Francesca Barra sui social

La giornalista fa notare che il siparietto visto in tv non è stato dei migliori, anzi:

Sei ingrassata, sei vecchia, stai cedendo al peso dell’età, stronza, borgatara (?), regina del gorgonzola (?), ti strapperei ricciolo per ricciolo, strega”. Non sono la regina del politicamente corretto, ma questo è davvero uno scempio.
E’ grave che due donne (#samanthadegrenet e #antonellaelia) si offendano in televisione davanti a milioni di spettatori e se la cavino impunemente pensando che se a dire certe cose sono due donne con certi toni, avvolte da abiti eleganti e truccate a modino, sostenute da cori da stadio, che magari alternano sorrisi e battute sul gorgonzola, faccia solo ridere senza conseguenze . Invece è grave come il commento sessuale di Balotelli, grave come una bestemmia, grave come un’offesa razzista per cui avrebbero chiesto la squalifica o l’assenza della Elia dallo studio. Oggi mi sveglio e leggo alcuni commenti e cerco di capire cosa sia successo in televisione, in prima serata. Perché questo è costume, questo è un fenomeno da analizzare perché poi è inutile fare battaglie contro il body shaming, contro la violenza sulle donne, se a farlo sono donne che agiscono indisturbate davanti a milioni di spettatori. Quindi sappiate, prima di leggermi, che questo non riguarda solo quella che definite “tv spazzatura”, ma un problema di tutti. Perché se non frenate questo sistema tornerà ad accadere con la collega in ufficio, in famiglia, altrove insomma.
Poi non lamentatevi se nulla cambierà mai, per noi e nessuno ci difenderà. E per intenderci, cara Elia, essere la “regina del popolo” che tu non rappresenti, non vuol dire minacciare il prossimo, ma stare dalla parte dei più deboli sinceramente, perché si sa cosa vuol dire patire un’ingiustizia ! P.s E comunque sciacquatevi la bocca quando parlate del gorgonzola

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.