Amici 20, Evandro va in crisi e rischia il posto ma sui social i fan lo sostengono

Nelle ultime puntate di Amici 20 nel day time di Canale 5 e Italia 1, il pubblico che segue con passione il talent di Maria de Filippi ha assistito a una sorta di crisi di Evandro. Nella puntata di sabato infatti, il cantautore è stato messo in discussione da Anna Pettinelli che, non contenta della sua esibizione, ha deciso di dargli solo una ultima possibilità. Evandro si è reso conto di aver fatto poco e nulla di quello che gli era stato chiesto e, non riuscendo a darsi una spiegazione per la mancata capacità di brillare su quel palco, si è sfogato con i suoi compagni, arrivando anche a pensare di lasciare Amici 20. Ha spiegato di non sentirsi bene, di non capire neppure perchè la Pettinelli continui a dargli una nuova possibilità. Lo sfogo è stato accolto in malo modo dalla sua insegnante che ha fatto notare come fuori dalla scuola, ci siano ragazzi pronti a cantare anche l’elenco telefonico pur di avere un posto in un luogo in cui si fa musica, si parla di musica, si studia gratis.

I fan di Evandro, da quando ieri sera è stato pubblicato su Spotify il suo inedito Guacamole, hanno cercato in tutti i modi di far sentire la loro presenza, per far capire al giovane cantautore, che fuori c’è un mondo che si schiera dalla sua parte, anche se di recente, neppure dal televoto, sono arrivati risultati incoraggianti.

Evandro in crisi: maglia a rischio, cosa succederà sabato?

Dopo il colloquio con la Pettinelli, il cantante sembra aver deciso che proverà a conquistare quella maglietta e a meritarsela anche se i discorsi fatti in precedenza con i compagni avevano un tono molto diverso.

Forse le parole dell’insegnante sulla grande opportunità che Amici dà, sono state comprese da Evandro che si è reso conto di avere una occasione da non sprecare. Ha promesso di impegnarsi nel corso della settimana e di dimostrare sabato che lui quella maglia, se la merita al pari dei suoi compagni.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.