Pessimo il discorso di Rudy Zerbi su Raffaele ad Amici 20: Arisa non ci sta e ha ragione

Amici è quel posto in cui fino a 5 minuti prima vedi l’esibizione di Giulia, con tutte le problematiche di una adolescente bullizzata che si porta dietro e vorresti solo abbracciarla. Pensi “ma che bei messaggi che si danno ai ragazzi e a chi segue da casa”. Poi però tutto cambia. Anche questa edizione del talent di Maria de Filippi è dalle mille incoerenze. Si predica bene ma spesso si razzola davvero molto male, come è successo nel corso della puntata di Amici 20 in onda oggi 30 gennaio 2021, quando la parola è passata a Rudy Zerbi che, dovendo giudicare la sua esibizione, si è spinto anche oltre. Un atteggiamento quello dell’insegnante ( che durante l’esibizione si è persino alzato per passeggiare nello studio) che non è piaciuto ad Arisa ma neppure al pubblico a casa. Abbiamo capito tutti qual è il ruolo di Rudy in questa edizione di Amici, ma andare sul personale, come ha fatto lui con Raffaele e dire determinate cose, stona davvero con quello che dovrebbe essere lo spirito del programma. Se Sangiovanni è libero di vestirsi da gommista e mettersi lo smalto alle unghie, se Enula si pò decorare un viso a suo piacimento, anche Raffaele sarà libero di avere uno suo stile. Che piaccia o meno, saranno i suoi fan a scegliere se seguirlo. E invece lui può essere giudicato per come sceglie di vestire. Ma non solo. Rudy ha usato parole molto pesanti che Arisa, giustamente, ha fatto notare anche a Maria che però ha pensato bene, di non dire nulla. Del resto lo abbiamo capito tutti: serve anche questo a un programma come Amici per andare avanti e la De Filippi non può essere sempre giudice imparziale ( ma è il caso di dire che potrebbe far valere il suo ruolo più spesso).

Il pessimo discorso di Rudy Zerbi ad Amici 20 su Raffaele

Le parole di Rudy Zerbi su Raffaele che per stemperare la noia ha fatto una passeggiata nel corso dell’esibizione del cantante:

Ho ascoltato tutto, non è questione di rispetto. Ha ragione Arisa, un’esibizione morbida, talmente morbida che uno poteva addormentarsi sopra. Veramente è una lagna. E poi, voglio dire: l’altra volta di sei vestito da Zorro, stavolta da soldato americano, tutto nero, in linea con la veglia funebre.

Arisa ovviamente non ha gradito questo accanimento di Rudy e ha fatto notare che ai ragazzi non ci si rivolge in questo modo; dello stesso avviso anche la Pettinelli. Zerbi ha però proseguito:

I ragazzi sono qui anche per fare spettacolo. Il mio consiglio a Raffaele è: la teatralità che metti dovrebbe essere supportata da una capacità attoriale. Invece tu fai un Amleto stucchevole. Morbidissimo. Veramente una mazzata… e non posso dire dove.

La coach di Raffaele ha quindi cercato anche conforto in Maria, viste le parole molto forti usate da Zerbi. Arisa quindi ha commentato:

Fare riferimenti ai canti funebri è veramente molto. Maria, non è carino (…) Rudy non sa più a cosa attaccarsi. Pur di non dire che canti da paura, direbbe qualsiasi cosa.

Ma da parte della DE Filippi non c’è stato altro da aggiungere.

Il dibattito è proseguito anche sui social, dove il pubblico si è schierato dalla parte di Raffaele. Tra gli altri commenti rivolti a Zerbi: “se credi veramente la musica come arte e non come salvadanaio, dai a Raffaele dei consigli da professionista, quale immagino tu sia, e non da giurato di Tu si que vales. Col cuore.”

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.