Nuovo trio di giudici al serale di Amici 20 ed è già polemica

Non c’è ancora la conferma ufficiale ma da quando Tvblog ha lanciato la notizia, anticipando i nomi dei tre giudici che saranno al serale di Amici 20, sui social è esplosa una vera e propria polemica. C’è chi commenta in modo ironico chiedendo se la Fascino abbia finito i soldi, viste le scelte, c’è chi invece stenta a credere e aspetta la conferma ufficiale da parte del programma di Maria de Filippi. Ma c’è anche chi si indigna, soprattutto i giovanissimi che non si capacitano di una scelta in particolare. Se infatti il nome di Stefano de Martino era trapelato nelle ultime ore, e non desta particolare scalpore ( rappresenta l’ascesa perfetta dell’allievo modello e di talento di Amici, dalla scuola al ruolo di professionista passando per ospitate e adesso giudice), ce n’è un altro di cui praticamente di discute da qualche minuto e le discussioni sono accesissime.

I giudici del serale di Amici 20: ecco chi sono

Stando alle anticipazioni di Tvblog quindi, i tre giudici del serale sarebbero Stefano de Martino, Stash ( altro ex allievo ed ex coach) ed Emanuele Filiberto. Ed è questo terzo nome che fa scandalo ma che a quanto pare, televisivamente parlando, sembra essere la scelta azzeccata, visto che non si parla d’altro sui social. Emanuele Filiberto può vantare una partecipazione a Sanremo e anche una carriera illustre nel ballo essendo stato protagonista di Ballando con le stelle! Non uno sprovveduto insomma…

I telespettatori non hanno neppure gradito l’indiscrezione secondo la quale la prima puntata del serale di Amici 20 si starebbe registrando in questi minuti e quindi non andrà in onda in diretta. Tutte indiscrezioni, lo ribadiamo, che potrebbero però essere confermate a breve. Ed è anche per questo motivo che sui social, molti fan del programma e non solo, si stanno divertendo a lanciare spoiler falsi. L’hashtag #amicispoiler infatti spopola sui social!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.