GF VIP 6 news, Katia Ricciarelli litiga con i vipponi e poi li caccia dalla sua stanza

Ultime news dalla casa del Grande Fratello VIP 6. Chi ha seguito la diretta di ieri, sa bene che il povero Davide ha passato tutta la giornata a provare a spiegare un gioco ai suoi amici da fare. Il gioco in questione si chiama Lupus in fabula. In un primo momento non c’è stato grande entusiasmo. Poi alcuni ragazzi hanno cercato di capire le regole del gioco che sembrava essere parecchio complicato anche perchè Davide lo spiegava a modo suo, Tommaso era convinto che si giocasse in un altro modo. Alla fine della serata però i vipponi ci hanno provato ma a quanto pare, quando il gioco è iniziato, Katia Ricciarelli si è accorta che nessuno le aveva spiegato le regole, come a volerla escludere e c’è rimasta molto male, regalando una vera e propria sceneggiata. “Ma senti che discorsi. Questa mi viene a spiegare il gioco adesso. Ma vai, vai, lasciami stare. Credono davvero che la gente sia scema? Nessuno di voi ha detto ‘perché non includiamo anche Katia Ricciarelli e le spieghiamo le regole?!”‘. Guardate che non ho torto“ ha sbottato Katia. Ne è nata una discussione parecchio surreale che ha portato Katia a rifugiarsi nella sua camera ma non solo. Quando i vipponi sono andati da lei per provare a parlare, lei li ha cacciati via…

Katia Ricciarelli show: caccia i compagni dalla sua stanza

Giucas Casella e Carmen Russo hanno provato a spiegare a Katia quello che era successo. Anche Tommaso Eletti ha cercato di spiegare a Katia come erano andate le cose ma lei non ha voluto sentire ragioni:

Volevate la guerra? La guerra l’avete avuta adesso bene. Questo gioco idiota ha scatenato tutto. Ma perché nessuno si è preso la briga di spiegarmelo? Io me ne sono andata via perché mi sono sentita trascurata. Non è vero nulla che non volevo giocare con voi, chi ve l’ha detto? Ormai non torno, no, mi è passata la voglia. Se devo uscire esco volentieri a questo punto. Tanto se devo stare con questa gente che un giorno fa una faccia e quello dopo un’altra. Io penso che siete stati dei grandi maleducati. Io avevo anche chiesto le regole del gioco, perché non le avevo comprese

Katia non ha proprio gradito l’atteggiamento che a suo dire i compagni hanno avuto con lei e ha rincarato la dose, chiedendo ai vipponi di andare via dalla sua stanza:

Quello che è successo è molto grave. Perché? Perché sì. Mi sono sentita come una cretina, non avete cercato di coinvolgere tutti. Non credo proprio di aver sbagliato io. Come un’imbecille mi sono trovata seduta a un tavolo senza sapere cosa fare. Purtroppo mi avevano avvisata che sarebbero successe certe cose e certi equilibri sarebbero andati così, però non mi piace. Questa discussione passerà venerdì e io dirò tutto. Vogliono avere pure ragione questi? Devono imparare l’educazione

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.