Caos regia Grande Fratello VIP 6: si sentono offese e insulti, vipponi sconvolti

Qualche minuto fa nella casa del Grande Fratello VIP 6 è successo qualcosa di molto bizzarro. Non è la prima volta che capitano dei disguidi tecnici, qualche giorno fa ad esempio era andato in onda per errore in diretta un confessionale di Jo Squillo. Oggi però è successo anche altro. Mentre un gruppo di concorrenti era in giardino a chiacchierare, una voce è arrivata “fuori campo”. Anche i telespettatori che stavano seguendo la diretta, si sono resi conto che c’era una strana voce fuori dal gruppo ma in un primo momento avevano pensato che fosse Katia Ricciarelli. In realtà la voce era di una persona probabilmente in regia, che ha usato delle parole molto forti, che non sono passate inosservate e che hanno anche innescato una polemica sui social. I vipponi, sconvolti da quello che stavano sentendo, si sono chiesti se quelle parole fossero per loro, ma non hanno capito molto. Come potrete vedere dal video che è stato postato da molti fan del reality in rete, Davide Silvestri suggerisce ai suoi amici di far finta di nulla, in modo che si possano continuare a sentire i discorsi fatti in regia. Pochi secondi dopo però, il problema è stato risolto.

Caos in regia al Grande Fratello VIP 6

Una frase arriva quindi in giardino, una donna dice: “quella massa di imbecilli cerebrolesi“. Una frase che ha lasciato basiti i vipponi ma anche i telespettatori a casa. I concorrenti tra l’altro si sono anche chiesti se quelle parole fossero rivolte a loro. Poi si sente anche un uomo parlare ma le parole sono confuse. Miriana Trevisan prova ad avvertire la regia, dicendo che si stava sentendo tutto, e i suoi compagni non hanno molto gradito, perchè si stavano divertendo nell’ascoltare qualcosa di diverso.

E voi che ne pensate di quello che è successo nella casa del Grande Fratello VIP, o meglio fuori dalla casa tra regia e giardino? Vi hanno turbato le parole che sono state dette e ascoltate poi da tutti?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.