Le scuse di Endemol per le frasi offensive pronunciate in regia e diffuse per errore al GF VIP 6

Lunedì pomeriggio si era molto discusso di quanto accaduto nella casa del Grande Fratello VIP 6. Ma questa volta i vipponi non c’entravano davvero nulla. Infatti mentre alcuni dei concorrenti erano in giardino, per errore, si sono sentite delle voci dalla regia. Chi era nel dietro le quinte, stava parlando, probabilmente di questioni che non avevano nulla a che fare con il gioco ( questo non lo sapremo mai). In ogni caso, le frasi pronunciate, erano molto offensive. I Vipponi si sono anche incuriositi cercando di capire se fossero rivolte a loro. E’ chiaro che a chiunque si rivolgessero, resterebbero comunque molto gravi. Ed è per questo che oggi arrivano le scuse di Endemol, anche se con un po’ di ritardo visto che i fatti sono accaduti lunedì. Molti spettatori del reality e non solo, si sono indignati per la mancata presa di posizione da parte della produzione del programma di Canale 5 e alla fine, le scuse sono comunque arrivate.

Qui le frasi che si sono sentite in diretta

Dopo le frasi offensive al GF VIP 6 arrivano le scuse di Endemol

Con un post sui social, Endemol porge le sue scuse, specificando anche che quelle frasi, non erano rivolte ai concorrenti del Grande Fratello VIP 6:

La produzione Endemol Shine Italy si scusa per i contenuti diffusi erroneamente lunedì pomeriggio durante la diretta di GFVIP. Sono state pronunciate frasi inopportune che, benché non fossero rivolte ai concorrenti, sono ugualmente ingiustificabili.

Sotto il post della Endemol sono arrivati diversi commenti, molti dei quali tra l’altro anche imbarazzanti. Non sappiamo invece se ai concorrenti che hanno ascoltato quelle parole sia stata data una spiegazione o meno.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.