Grande Fratello VIP 6: fra Katia Ricciarelli e Carmen Russo è guerra, accuse e rinfacci in diretta

carmen russo katia ricciarelli grande fratello vip

Casa del Grande Fratello Vip 6. Puntata del 18 ottobre 2021. L’una di notte inoltrata. Alfonso Signorini dà il via alle nomination palesi che, per la seconda volta consecutiva, riguarderanno solo le concorrenti donne. Tutte coloro che non hanno ricevuto l’immunità si dirigono al tavolo e scelgono la loro carta pronte ad annunciare il loro voto. Fin qui tutto nella norma se non fosse che – a sorpresa – scoppia una incredibile lite fra le due matrone della casa di Cinecittà: Katia Ricciarelli e Carmen Russo.

Tutto nasce a causa delle motivazioni date da Carmen Russo per la sua nomination indirizzata proprio a Katia Ricciarelli: “La nomino perché dal mio punto di vista ieri c’è stato un incontro poco sportivo al biliardo. Katia ha perso due partite e si è subito innervosita…”. Una frase che la ballerina non ha nemmeno finito di concludere in quanto la cantante lirica si è subito intromessa tacciando Carmen Russo di dire il falso. Ditino alzati, la Ricciarelli ha fatto partire la faida in diretta tv.

Grande Fratello VIP 6: fra Katia Ricciarelli e Carmen Russo è guerra

Lesta la Ricciarelli si è fiondata a fermare Carmen Russo dall’accusa di esser rimasta scottata da una doppi sconfitta al biliardo: “No! No no no no! No! Questo non lo accetto dalla signora. Carmen, sei una signora che ha sessant’anni e queste scuse qui non le devi dire!”. Carmen Russo ha preso la piazzata in maniera molto pesante ed ha subito rilanciato: “Ma Katia, tu sei una signora che ha pure più anni di me e vai in giro a dire che io sono una ipocrita e pure pet-te-go-la! Eh scusami…“.

Il botta e risposta continua e Katia Ricciarelli sembra voler avvalorare la tesi del fatto che Carmen Russo è effettivamente una pettegola: “Stavo giocando con Ainett e lei (Carmen Russo, ndr) giocava con Jo. Quando noi due giocavamo, loro due dovevano comunque restare a guardare il gioco e invece si sono riunite sulle sedie a parlottare… E del gioco del biliardo non me ne frega niente. Sei stata scorretta, tutt’è due a fare cìcìcì cìcìcì (simulando il chiacchiericcio di due persone che spettegolano, ndr). Questa cosa non mi piace. Dovete dire le cose come stanno. Basta! Io non amo questi cìcìcì!”.

La discussione continua a Katia Ricciarelli aggiunge che nonostante il loro “cìcìcì” le due donne parlavano a bassa voce, la cantante le ha comunque ascoltare parlare di nomination. “No Katia, questo non te lo permetto!” – replica Carmen Russo – “Noi stavamo parlando delle nomination ma che dovevano essere solo fra donne…”. E la Ricciarelli sbotta di nuovo: “No, basta un accidente! Sono stanca di questa qui che fa la prima della classe! Scendi giù dal piedistallo, santo cielo!”.

Incredibilmente, dallo studio, le due opinioniste Adriana Volpe e Sonia Bruganelli, si schierano entrambe in difesa di Katia Ricciarelli asserendo di aver udito tutto quello che aveva appena spiegato la cantane. Ma Carmen Russo è pronta a smentire: “Ma non è così. Io e Jo ci dicevamo a vicenda che le nomination sarebbero state fra donne. A quel punto le ho detto che speravo di prendere una sola nomination e che, se lei avesse avuto difficoltà, avrebbe potuto votare me. E non abbiamo fatto nessun altro nome”.

La guerra fra prime donne continua senza esclusione di colpi e a lanciare la nuova accusa è proprio Carmen Russo: ” Sono stata vicino a te per un mese e hai sparlato di tutte! Quella c’ha il seno troppo grosso! Quella c’ha sempre il sedere di fuori! Quella si esalta quando vede il fidanzato e non è una cosa normale! Manila lascia i panni in lavanderia! Ma se ti sei fatta dare dell’ottusa persino dal tuo pupillo preferito Alex…”. La Ricciarelli chiude il siparietto dando della “pettegola” a Carmen Russo. La lite è continuata per varie ore dopo la fine della puntata e con un mix di parole e parolacce tutt’altro che signorili.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.