Katia Ricciarelli che show alle nomination, attacca anche Jo Squillo: “Mi hai minacciata”

katia ricciarelli litiga con jo squillo

E anche questa settimana il momento più interessante della puntata del Grande Fratello VIP 6 arriva quando c’è da fare le nomination. Peccato che succeda tutto intorno all’una di notte e che non ci sia mai tempo per affrontare le discussioni. Anche ieri Katia Ricciarelli è stata protagonista di un momento molto “trash”. Quando infatti ha deciso di fare il nome di Jo Squillo, dicendo che non le è piaciuto come si è comportata nella discussione con Carmen, la paladina delle donne, ha risposto per le rime, spiegando che cosa non le piace del comportamento di Katia. La Ricciarelli anche ieri era nella lista delle persone immuni, per cui non era possibile fare il suo nome, anche se Jo avrebbe voluto volentieri farlo e ha spiegato: “Io non guardo mai male nel cuore delle donne. Sono anche convinta che Carmen non avesse cattive intenzione. E soprattutto sto zitta perché so tante cose e non voglio accendere polemiche. Ho una lista lunghissima per quanto ti riguarda. A volte bisognerebbe stare un po’ zitti prima di parlare. Così ci si risparmierebbe tante ipocrisie e cattiverie. Il silenzio sarebbe meglio, non tanto per pacificare il mondo, ma per salvare il nostro universo che conquistiamo ogni giorno. Le cattive vibrazioni non mi piacciono“.

Queste parole non sono chiaramente piaciute a Katia Ricciarelli che ha reagito.

Katia Ricciarelli risponde per le rime a Jo Squillo: mi hai minacciato

La Ricciarelli, proprio come era successo nella puntata di lunedì quando si è scagliata contro Carmen Russo, questa volta ha reagito contro la Squillo e ha dichiarato: “Tu mi hai minacciata, hai fatto una minaccia, si tratta di una minaccia vera e propria. E continui a parlare? “.

E ancora: “No, Alfonso non ti ha dato il permesso di farlo. Vedi che sei veramente maleducata?! Fai tutto te, cosa vuoi? Io sono terra, terra, vicina a Satana. Hai fatto una minaccia pubblica dicendo ‘se io potessi direi di te…’. Tu sai cose mie? Cosa sai? Ma come ti permetti? Mamma mia bella dal cielo fammi stare zitta. “

E per finire: “Ripeti sempre che siamo donne, ok, ma non sante, non fare la santa. Io almeno parlo e dico le cose in faccia, tu invece stai zitta quando dovresti parlare. Mi avresti nominata? Bene a sapersi, per fortuna sono immune. Però ho fatto bene a votarti“.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.