Il drammatico racconto di Manuel: “Mi diedero per morto, mi ha salvato un mio amico”

manuel bortuzzo gf vip

Nella casa del Grande Fratello VIP 6, Manuel Bortuzzo è tornato a parlare del giorno che gli ha cambiato per sempre la vita. La maledetta sparatoria nella quale è rimasto coinvolto. Da quel momento, nulla è più stato come prima. Questa volta Manuel spiega che quando sono arrivati i soccorsi, tutti avevano pensato che fosse morto, che non ci fosse più nulla da fare ma che per fortuna, un amico, che non voleva rassegnarsi al fatto di averlo perso, ha continuato a fare delle manovre che alla fine, gli hanno salvato la vita. “Mi avevano dato per morto” spiega Manuel ai suoi compagni.

Manuel Bortuzzo torna a parlare della notte della sparatoria

Tornando a quei momenti, Manuel racconta:

Con me c’era il mio grande amico Ale che credo sia stato il ragazzo che alla fine mi ha salvato la vita, perché nel momento in cui mi hanno sparato, la polizia che era già lì dopo essere stata chiamata in seguito alla rissa, quando è venuta hanno fatto il test della pupilla ma non reagivo e mi diedero per morto.

La reazione dell’amico gli ha salvato la vita:

Mi ha preso per 30 minuti a schiaffi in faccia perché vedeva che con gli occhi mi stavo spegnendo.

E’ stato davvero il suo angelo custode:

Avevo costole rotte, polmoni perforati, ero per terra in una pozza di sangue. In quel momento diluviava e il mio amico ha preso la mia ragazza portandola in auto perché era sotto choc, non respirava, non capiva niente.

Le parole di Manuel hanno molto colpiti gli altri concorrenti che hanno ascoltato il suo racconto e hanno anche compreso la grande riconoscenza che il Bortuzzo ha nei confronti di questo amico che forse, ancora prima dei medici, gli ha dato la possibilità di continuare a vivere. Chissà magari ci sarà anche un’altra bella sorpresa per Manuel nella casa del Grande Fratello VIP 6…

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.