Il Collegio 6: le cravatte rosse mettono a rischio tre collegiali, espulsioni in vista?

preside il collegio 6 cravatta rossa

Giro di boa per Il Collegio 6: il celebre reality show di Rai Due è giunto a metà della sua messa in onda e anche i collegiali sono arrivati a metà corso scolastico. E ciò non può significare altro se non pagelle di metà anno scolastico. La quarta puntata del 23 novembre 2021, infatti, si è aperta con l’annuncio da parte del Preside Bosisio dell’imminente arrivo dei pagellini e di un importante test d sbarramento: solo gli studenti sufficienti in tutte le materie avrebbero avuto il privilegio di continuare la loro esperienza all’interno del programma ricevendo una vistosa cravatta rossa. Per tutti gli altri, invece, sarebbe arrivata la bocciatura e quindi l’espulsione.

Un diktat che ha messo sugli attentati alcuni fra i collegiali più indisciplinati ma non tutti: ben tre di loro sono comunque risultati insufficienti al momento del vaglio dei pagellini. Nel corso di questa quarta puntata de Il Collegio 6 ne sono successe davvero di tutti i colori…

Il Collegio 6: la quarta puntata del 23 novembre 2021

La puntata si è aperta con un conto in sospeso fra il preside Bosisio e il collegiale Simone Casadei, reo di aver commesso troppe marachelle nella scorsa puntata. A muovere l’ago della bilancia nella decisione finale sono stati soprattutto i gesti di arroganza e maleducazione avuti nei confronti di una docente supplente, a cui il giovane è arrivato persino a rubare la borsa. La decisione era pressoché scontata: Casadei è stato espulso.

La quarta settimana de Il Collegio è stata rivitalizzata da tante attività extra curriculari: dalle lezioni di cinema a quelle di Tuca Tuca con la docente di musica e canto, ma c’è stato tempo anche per una partita di calcio e per una gara di fotografia con il professor Carnevale. A fare da modelle in questa sfida fotografica sono state le ex collegiali Cora e Marilù, le Gemelle Fazzini.

Come già anticipato, però, dopo tante gioie sono arrivate anche le dolenti note: una buona parte dei collegiali si è assicurato la cravatta rossa per i buoni voti registrati sul pagellino o per le poco gravi lacune maturate; ben tre di loro però sono al momento in attesa di giudizio: Alessandro Giglio, Federica Cangiano e Giovanni D’Ambrosio. I loro tre pagellini sono risultato ampiamente non sufficienti e il Preside ha deciso di non espellere subito i tre ragazzi ma di prendersi una “pausa di riflessione” per capire cosa fare.

Si può cercare di ricondurre all’ovile una pecorella smarrita, due pecorelle smarrite ma tre? No!” ha sentenziato il preside Bosisio davanti ai tre giovani. Quale sarà la sua decisione?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.