Soleil e Davide imbeccati dagli autori del GF VIP pensano che Delia e Alex si siano lasciati

soleil sorge

Si sta preparando il terreno per quello che succederà nelle prossime puntate del Grande Fratello VIP 6, non ci sono molti dubbi. Ed è chiaro che si tornerò a puntare sulla vicenda che vede protagonisti Alex Belli, Delia Duran e Soleil Sorge. Nell’ultima diretta, Alex si è collegato da casa sua e gli autori del GF, pare abbiano fatto notare a Soleil un dettaglio, ossia il fatto che fosse da solo ( che poi che senso avrebbe avuto mostrare la Duran nel suo intervento, poteva essere in camera da letto). In ogni caso, la pulce nell’orecchio è stata messa e così nelle ultime ore Soleil e Davide hanno provato a immaginare che cosa sta succedendo fuori, ipotizzando che magari Alex e Delia si sono lasciati…In realtà i due stanno insieme e sono più uniti che mai nella strada che li porta verso una ritrovata visibilità visto che a quanto pare, Delia Duran, sta per entrare nella casa del Grande Fratello VIP.

I dubbi di Soleil su Alex e Delia

Parlando quindi con Davide, la bella influencer ha spiegato: “Mi hanno chiesto se non fosse strano che Alex era a casa sua da solo senza Delia. Io ho detto ‘boh sinceramente non interessa’. A me in diretta non mi è sembrato strano, non me ne sono quasi accorta. O meglio, non ho fatto pensieri sul fatto che fosse da solo nel suo appartamento. Però per questo adesso mi sembra strano che mi abbiano chiesto una cosa del genere. Che motivo avevano di farmi notare quel particolare? Perché a questo punto potrebbe esserci qualcosa…“.

Nè Davide nè Soleil sembrano aver messo in conto un piccolo dettaglio: l’entrata in casa di Delia. Davide ha commentato: “Anche a me non sembrava strano che non ci fosse lei con lui. E sì, è sospetto che ti abbiano fatto una domanda del genere. Può essere che, ok, magari si è lasciato. In ogni caso ha fatto quel post che ancora non ho capito cosa volesse dire. Qual era il significato di quello che ha scritto?.”

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.