Katia Ricciarelli sarà punita per la frasi razziste contro Lulù? “Non ci sto a farmi giudicare così”

scontro lulù katia

E’ una edizione davvero bizzarra quella del Grande Fratello VIP che stiamo vedendo da quasi quattro mesi. Già perchè mai come in questa annata, alcuni personaggi sono sempre tutelati e diventano immuni, impossibile quindi votarli. Non si era detto già prima di Natale, che questa storia dei concorrenti immuni sarebbe finita molto presto? E’ davvero un giochetto subdolo che non sta piacendo più a nessuno e che porta alcuni concorrenti, come Katia Ricciarelli ( che tra l’altro si accorda in modo palese con i suoi compagni per i nomi da fare, esistono video che lo dimostrano) a non poter mai essere votati, perchè altrimenti, sarebbe un plebiscito, altro che Maria Monsè…La cantante, ormai in guerra con una parte della casa, ieri ha dato il meglio di se arrivando a dire delle cose gravissime a Lulù. E la cosa assurda è che non se ne rende neppure conto. Dopo aver parlato infatti con gli autori in confessionale, ha persino raccontato la cosa agli altri, pensando di essere dalla parte della ragione.

Ma iniziamo con uno dei tanti video delle perle che ieri la Ricciarelli ha regalato. E con una pesante accusa di razzismo che lei ovviamente, sminuisce.

Per chi volesse approfondire, qui vi parliamo della discussione di ieri nella casa.

Lo sfogo di Katia Ricciarelli dopo la litigata

Parlando con i suoi fidi sudditi, la Ricciarelli ha commentato: “Sono andate tutte a lamentarsi in confessionale. […] Posso dire di aver detto una cosa che per loro è un’offesa, ma che non lo è e che non la ritenevo tale. Poi mi hanno chiesto ‘come mai ha detto questo? Come mai ha detto quell’altra cosa?’. Io non voglio essere messa alla gogna per delle cose che non erano offensive. “

E ancora: “Ho detto alla ragazza del GF Vip ‘è impossibile che nel 2022 non si possa dire str***a o termini simili’.. A questo aggiungi la storia delle carogne e il resto… in ogni caso io non ci sto a farmi giudicare così. Ho specificato che non devono guardare soltanto quello che ho detto, ma la causa e guardare il senso delle frasi. Si deve guardare causa ed effetto.” In realtà nel 2022 è impossibile dare della scimmia a una ragazza di colore, definirla principessa dalle gambe aperte e dirle anche “torna a studiare nel tuo paese”. In quale di grazia, visto che Lulù è italiana?

Le parole di Lulù dopo il confessionale

Ovviamente le sorelle Selassiè hanno fatto notare la cosa e si augurano che tutto venga analizzato per bene e vengano presi dei provvedimenti. E in confessionale hanno ricevuto rassicurazioni in merito. Lulù ha spiegato: “Già dopo la battuta delle carogne non mi piaceva più. Poi oggi dopo il razzismo è ancora peggio. Certo che ne ho parlato con loro, mi hanno dato ragione in confessionale. Hanno detto ‘non preoccuparti Lulù che è tutto molto chiaro quello che è successo’.”

E poi la questione nomination: “Che poi lei nemmeno è mai andata al televoto. Sembra che ci sono degli intoccabili. Giacomo ad esempio mi ha detto ‘non capisco come mai l’anno scorso al GF Vip 5 potevamo nominare tutti senza problemi e quest’anno no.”

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.