Signorini elogia Lulù perchè si è innamorata di Manuel e dei suoi problemi ed è polemica sui social

Che imbarazzo le frasi di Signorini che eleva Lulù solo perchè si è innamorata di "uno come Manuel" con i suoi problemi e la sua storia...
lulù selassiè

Può un conduttore arrivare a dire che un concorrente di un reality ha dato tanto, ha fatto tanto, perchè si è innamorato di una persona con disabilità sottolineandolo svariate volte? Si può arrivare a dire, in riferimento a Lulù Selassiè e al suo meritarsi o meno la finale: “Anche se non avessi fatto nulla, se non avessi smosso nulla, ti meriteresti la finale perchè hai scelto di amare uno come Manuel che si porta dietro tutte le sue problematiche?“. Realmente imbarazzante e umiliante per Manuel che avrebbe fatto bene a smetterla di applaudire e a dire qualche parolina. Per fortuna ci ha pensato Sonia Bruganelli, particolarmente sul pezzo nella puntata del Grande Fratello VIP 6 di ieri, a prendere le distanze da quello che stava dicendo Alfonso Signorini. Un discorso senza nè capo nè coda, che ha fatto malissimo anche a molti spettatori che sui social, hanno commentato aspramente quanto stava accadendo.

Ci ha pensato appunto la Bruganelli a spiegare che ci si innamora della persona, che quando si ama si fanno cose speciali e che Lulù non sta facendo nulla di eccezionale, se non amare Manuel in quanto persona, non in quanto ragazzo con disabilità. Perchè chi ama, quella sedia a rotelle la dimentica.

Bufera social dopo il discorso di Alfonso Signorini

Centinaia i commenti sui social:La pessima affermazione di Signorini è davvero imperdonabile, umilante per Manuel nella fattispecie ma in generale per tutte le persone con disabilità. Stavolta, penso resti l’unica, la Bruganelli ha detto una cosa esatta a riguardo.” E ancora: “Posso dire che il sottolineare di Signorini la disabilità di Manuel nella coppia lo trovo vomitevole..l’ amore è amore…per carità sarà più difficile la situazione, xò quando ti innamori veramente nn guardi niente, lo fai e basta..“. Un altro spettatore su Twitter ha scritto: “Il discorso di signorini veramente terrificante, indietro anni luce. Se una persona si innamora di qualcuno con disabilità allora è migliore degli altri? Allora quell’amore vale di più? Ma che discorsi fa?.”

Sapete qual è il risultato che si ottiene con questo genere di affermazioni? Il seguente: “Ovvia su lulu in finale la motivazione si è messa con Manuel un ragazzo sulla sedia a rotelle…questo è il merito di lulu nel reality…… Signorini ma vai a f….una girata, allora abbiamo capito fatela vincere così chiudete sto baraccone di pagliacci!!.” Ora nessuno vuole credere a una cosa di questo genere, crediamo pienamente nella genuinità dei sentimenti di Lulù ( su Manuel c’è un grande punto interrogativo il suo continuo ostentare amore, dire ti amo, e frasi al miele è davvero ripetitivo e assillante, tutto tranne che romantico). Ma quando fai certi ragionamenti, chiaramente porti il pubblico ad avere questo genere di reazioni.

Vi lasciamo con gli ultimi due commenti: “Signorini fa passare Lulu come una eroina perché ha avuto il coraggio di innamorarsi di Manuel? Non sono d’accordo. L’amore è amore a prescindere dallo stato di una persona. Non è una eroina per questo.” Le parole di un altro spettatore da Twitter: “La santificazione di Lulù e l’orrore di Signorini che tratta Manuel come un anormale. Tutto ciò è tremendo. Una love story fra ragazzi. Stop. Mamma mia.”

Come ha detto giustamente Sonia, Lulù si è innamorata di Manuel perchè è bello, perchè ha visto qualcosa in lui, per il suo cuore, per la sua anima. Questo è amore e in amore non ci sono eroi e un amore non è più valido, bello o forte di altri. Avrebbe dovuto dirlo Manuel, ma tant’è…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.