Sara Manfuso al vetriolo contro Attilio Romita: “Mi fa pena”

Iniziano a crearsi le prime dinamiche nella casa del Grande Fratello VIP 7: Sara Manfuso velenosissima contro Romita
grande fratello vip 7

Sara Manfuso avrà vita breve nella casa del Grande Fratello VIP 7? E’ la sensazione di molti spettatori che nelle ultime ore, hanno notato un atteggiamento molto spocchioso da parte della donna. In particolare, Sara Manfuso ha preso di mira Attilio Romita, criticando in tutto e per tutto l’atteggiamento dell’ex giornalista di Rai 1. La Manfuso, parlando con Elenoire Ferruzzi e con Alberto de Pisis, ha fatto notare che stenta a credere che ci sia una compagna fuori, ad aspettare il giornalista, un uomo che a lei proprio non piace. I suoi amici vipponi hanno fatto notare che se sono innamorati ci sarà un sentimento e che saranno affari loro. Ma la Manfuso ha usato parole molto forti nei confronti di Attilio Romita, sbilanciandosi a soli due giorni dall’inizio di questa avventura nella casa del Grande Fratello VIP 7. E il video ovviamente, con queste parole, è diventato virale.

Il durissimo attacco di Sara Manfuso ad Attilio Romita

La discussione è partita da un punto in particolare. La Manfuso pensa che alcuni atteggiamenti di Romita, rispetto all’età che ha ( 70 anni) non sono appropriati. E ne ha parlato candidamente con altri vipponi ma non con il diretto interessato. “Lui c’ha una compagna, una compagna che lo vede così è contenta oppure no? Io avrei dei problemi a sta con uno cosi…” ha detto ridendo e scherzando la Manfuso mentre parlava con i suoi amici vipponi. E mentre Alberto provava a smorzare i toni, dicendo che in fin dei conti Romista si sta facendo la sua esperienza, come meglio crede e che la sua compagna sarà felice di questa scelta, la Manfuso ha rincarato la dose: “mamma mia, ma come fai ad amarlo? A me tante volte fa pena, è brutto dirlo…”. Chissà se Signorini mostrerà queste rivelazioni al diretto interessato, come si dovrebbe fare per creare le amatissime dinamiche che il pubblico ama.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.