Il ritorno dei vipponi nella casa del Grande Fratello VIP 7: ne manca solo 1

Il rientro in casa dei concorrenti del Grande fratello VIP dopo la quarantena e il covid
gf vip concorrenti

E alla fine ce l’hanno fatta! Per alcuni ci sono volute due settimane, per l’indistruttibile Wilma Goich solo una manciata di giorni. Tutto è bene quel che finisce bene! Il Grande Fratello VIP recupera in un solo giorno cinque concorrenti pronti a tornare in casa e a divertirsi di nuovo. Ieri sera infatti, sono tornati nella casa del Grande Fratello VIP i concorrenti che erano risultati positivi al covid. I vipponi in casa, sono stati freezzati e hanno accolto quindi ammirandoli senza potersi muovere, i loro “ex” compagni di avventura. Grande entusiasmo da parte dei vipponi che hanno passato tutti questi giorni rinchiusi in un albergo, ed è anche comprensibile visto che si saranno davvero annoiati parecchio. Nella casa una delle persone più contente è stata sicuramente Nikita che sta cercando di capire quando gli era mancato Luca Onestini. E ha accolto il bel bolognese con un biglietto di benvenuto. Ma anche tanto entusiasmo per il rientro in casa di Wilma Goich, regina della cucina e di Patrizia Rossetti per la quale non sono mancate le feste. Insomma un rientro che ha fatto piacere a tutti ma vedremo nelle prossime ore come si andranno a inserire i concorrenti che sono mancati per due settimane nelle nuove dinamiche che si sono create all’interno del gioco.

Alberto de Pisis ancora positivo è il solo vippone rimasto fuori

L’unico concorrente che al momento risulta positivo ancora, e che quindi non ha avuto modo di tornare in gioco è Alberto de Pisis. Per lui quindi al momento non ci sono buone notizie ma come avevano visto lunedì sera, Alberto sta comunque bene per cui dovrà solo pazientare qualche giorno prima di poter tornare nella casa.

Vi ricordiamo che la prossima puntata in diretta del Grande Fratello VIP ci aspetta lunedì sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.