Ad Amici 22 clima ancora teso: Maria costretta a intervenire

Torna di nuovo l'alta tensione nella casetta di Amici 22: interviene Maria de Filippi mentre Wax è sotto accusa
clima teso amici 22

Alcuni allievi di Amici 22 avevano immaginato che il clima sereno respirato quando alcuni dei puniti, erano stati “isolati” sarebbe durato molto poco, dopo il loro ritorno nel gruppo. E a quanto pare, il clima di pace e serenità è stato interrotto con il ritorno in casetta di Wax, Samu, NDG e Maddalena e tutti se ne sono accorti. Il malumore ha iniziato a serpeggiare da giorni tanto che molti ragazzi si sono confrontati tra loro per provare a capire se fosse successo di nuovo qualcosa di grave. Dalle parole del gruppo si è capito che non è successo nulla in particolare ma con il ritorno nel gruppo di alcuni “elementi disturbanti” il clima è nuovamente cambiato. Cricca, Gianmarco, Ramon e gli altri hanno provato a capire cosa avrebbero potuto fare. Anche Megan ha provato a cercare una soluzione. Ma è stato necessario l’intervento di Maria de Filippi che un po’ da arbitro ha deciso di chiedere ai ragazzi di confrontarsi e dirsi in faccia quello che pensano. Dalle parole del gruppo, in generale, si è capito che Wax è una delle persone che rendono il clima pesante. Alcuni allievi quindi hanno deciso di dirgli in faccia quello che pensano.

C’è di nuovo tensione nella casetta di Amici 22: le ultime news

Si è capito dalle parole dei ragazzi che molti degli atteggiamenti di Wax sono parecchio disturbanti. E’ spesso arrogante, non ascolta gli altri oppure fa finta di farlo. E’ arrogante, almeno questo è il pensiero di molti dei ragazzi che hanno deciso di allontanarsi per evitare il confronto. Samuel ad esempio è molto diretto e spiega: “Quando loro non c’erano a me veniva con piacere di cucinare per tutti senza problemi, adesso non mi viene spontaneo” ha detto il ballerino. Un ragionamento molto simile è stato fatto da Mattia che crede che Wax, la maggior parte delle volte si scusi ma che in realtà non sia realmente pentito di quello che ha fatto. Anche Niveo ha cercato di spiegare che cosa non funziona: “Il problema è che i tuoi problemi di down coinvolgono tutta la casa e provocano malumore. Se ad esempio Samuel sta male, va a piangere con una persona, sta con lei, passa il tempo in stanza poi dopo un po’ di ore gli passa ma intanto noi, il resto della casa va avanti.” Wax sembra essersi accorto di quello che è successo e ha voluto anche rimediare ma va detto che non tutti sono convinti che il suo sia un atteggiamento sincero e su questo Aaron è stato molto chiaro: “Io sono convinto che tra una settimana tu farai di nuovo lo stesso.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.